• Home
  • CRONACA
  • Vimercate: Morta la ragazza falciata dalla compagna di scuola

Vimercate: Morta la ragazza falciata dalla compagna di scuola

ambulanzaPurtroppo non c'è stato nulla da fare, le condizioni della giovane studentessa Stacey erano risultate da subito molto gravi. La 14enne era stata investita sabato mattina 14 ottobre da una sua compagna di scuola 19enne mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali di via Galbussera, a Vimercate.

La ragazza era stata trasportata d'urgenza all'ospedale di Niguarda dove è stata messa in terapia intensiva fino a martedì quando i medici non hanno potuto far altro che dichiarare la morte celebrale. La studentessa era di origini nigeriane, ma nata e cresciuta in Brianza, dove frequentava il primo anno del liceo scientifico Banfi di Vimercate. stacey

Ora sono in corso le indagini e i rilievi per capire la dinamica corretta dell'incidente nel quale la studentessa investitrice, una 19enne brianzola, secondo quanto riportato dai presenti, si sarebbe dapprima fermata per poi fuggire forse in preda al panico. L'investitrice avrebbe raccontato poi dell'incidente ai suoi stessi professori, visibilmente sconvolta ed in lacrime.

La comunità era stata da subito vicina a Stacey con una veglia di preghiera all’oratorio Cristo Re ma purtroppo il suo bel sorriso sarà solo un amaro ricordo per i molti che le hanno voluto bene. Lo stesso Comune l'aveva premiata pochi mesi fa per i suoi brillanti risultati scolastici.

Leggi anche:
Dipendente di banca si suicida in via Hoepli

Signora investita da un furgone in centro a Milano

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.