Allarme Norovirus: diarrea e vomito

norovirusIl norovirus è la causa principale della gastroenterite virale. E' un'infezione comune e molto contagiosa. I norovirus non sono pericolosi per la vita delle persone ma riescono a metterne in ginocchio parecchie e sono molto restistenti nell'ambiente.

Questi virus sono gastrointestinali quindi si prendono dalla bocca tramite cibi e acqua contaminati ed entrano nel nostro corpo.

Questo virus si trasmette con gli alimenti e con il contatto diretto tra le persone infette. L'incubazione è di 12/48 ore e può rimanervi nel corpo anche nelle due settimane successive alla guarigione.

Come per l'influenza stagionale, il Norovirus ha la sua massima diffusione nei mesi invernali.

E' un virus molto aggressivo e si presenta con attacchi di vomito e diarrea ripetuti nell'arco della giornata e perdurano per 24/72 ore.

 

Sintomi: I sintomi della gastroenterite virale causate dal norovirus sono diarrea, vomito, crampi addominali, febbre e mal di testa.

Cura: Si cura come una comune gastroenterite. Non servono antibiotici. L'infezione si previene con la buona prassi igienica. Il rischio maggiore è la disidratazione dovuta da una grave perdita di liquidi e di sali(vomito e diarrea). Le categorie più a rischio sono i bambini e gli anziani. Nelle forme più gravi si ricorre all'idratazione per via endovenosa e in caso di febbre si assume un antipiretico.

Nei bambini è importante proporre spesso dei liquidi, magari aiutati da un cucchiaino per farli bere poco alla volta. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.