• Home
  • CRONACA
  • Gelicidio, ovvero il gioco a chi la spara più grossa

Gelicidio, ovvero il gioco a chi la spara più grossa

invernoE' bastata 1 ora di lieve nevicata su Milano per far scattare, soprattutto su radio e tv, il gioco della parola del mese che dopo petaloso si è fermata su gelicidio.

Freddo polare ed eventi eccezionali? Macché, nulla di tutto questo. Un dicembre 2017 che è in linea con quella stagione che si chiama inverno.

Abusare della parola "gelicidio" assume contorni tra il grottesco e l'ironico proprio perché ad utilizzare più volte il termine sono stati gli "addetti al settore" in un periodo in cui si parla spesso di fake news. Che ci sia dietro Putin a questo "gelicidio" che ci attanaglia?

Ma cosa significa in sè la parola gelicidio? No, dimenticate petaloso, parola inventata di sana pianta, gelicidio è il termine utilizzato per definire la formazione di ghiaccio che ammanta tutto, dagli alberi alle strade che diventano lastre di ghiaccio e si verifica a causa della differenza tra la temperatura dell'aria rispetto e quella del suolo. Se durante le precipitazioni la temperatura del suolo è più bassa di quella dell'aria, la pioggia ghiaccia all'istante. 

Avrete sicuramente notato questo fenomeno nei giorni scorsi dove il termometro oscillava su e giù di qualche grado a cavallo dello zero. No? Ah no? Beh... almeno ne avrete sentito parlare da chi ha pensato che usare la parola "inverno" forse non avrebbe fatto lo stesso effetto. D'altronde si sa che d'inverno fa freddo e può persino, udite udite, nevicare!! O no? Buon gelicidio a tutti! Nel frattempo preparatevi per quest'estate... è probabile che ci sarà un bel caldicidio!

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.