• Home
  • EVENTI
  • ICS Forum, Industria 4.0 e Cyber Security

ICS Forum, Industria 4.0 e Cyber Security

evento cyber sicurityMartedì 30 Gennaio, presso il Visconti Palace in Viale Isonzo 14 a Milano si terrà l’vento ICS Forum. Organizzato da Messe Frankfurt Italia e ANIA Automazione, vede la partecipazione in qualità di relatori dei massimi esperti nel settore della sicurezza informatica in ambito industriale e sugli aspetti giuridici relativi al GDPR.

Lo Studio Legale AMLAW sarà rappresentato dall’Avvocato Andrea Maggipinto nella veste di relatore in merito agli aspetti giuridici relativi al GDPR e alla sua corretta applicazione in ambito aziendale. Il suo intervento, che sarà presente all’interno della sezione denominata “Dalla direttiva NIS al GDPR: aspetti legali e normativi della Cyber Security. Strategie di gestione del rischio”, si potrà assistere dalle 11,15 alle 12,30.

Le tematiche discusse in questo evento, verteranno su come applicare le migliori strategie per ridurre al minimo i rischi connessi alla cyber security e alla produzione industriale. È bene ricordare, che oltre a tutelare le informazioni personali e i dati digitali della propria azienda è bene anche tutte le azioni che sono inseriti nella produzione aziendale vera e propria. Una falla nella sicurezza dei sistemi informatici, può portare a seri problemi a parte o a tutto il ciclo produttivo.

Oltre a questi argomenti, una parte degli interventi saranno anche incentrati sull’analisi della nuova normativa sulla privacy e su come tutelare la proprietà intellettuale, agli aspetti legali e normativi in ambito di sicurezza, incident response e infine saranno presentate anche alcune case history.

Durante l’evento, è possibile anche seguire una serie di workshop:

Sala Porta Vittoria

Ore 11.00 – 11.20 – Cristian Sartori, Siemens

Thinking security to ensure productivity. La strategia di Siemens per la sicurezza degli impianti industriali

Ore 11.20 – 11.40 – Davide Crispino, Phoenix Contact

La convergenza tra IT e OT: una reale storia di successo

Ore 11.40 – 12.00 – Fabio Beda, Schneider Electric

Safety Systems against Cyber Attack – Addressing Safety and Security concerns

Ore 12.00 – 12.20 – Massimiliano Azzolini  e Francesco Redaelli, Gruppo Sigla/Stormshield

Protezione degli ambienti e protocolli SCADA

Ore 15.30 – 15.50 – Matteo Arrigoni, Fortinet

Mettere in sicurezza i Sistemi di controllo Industriale con Fortinet

Ore 15.50 – 16.10 – Mario Testino, Servitecno

Continuità Operativa e Protezione degli Asset per Industry 4.0 e Utility 4.0

Ore 16.10 – 16.30 – Diego Magni, Kaspersky

Kaspersky Industrial Cybersecurity per la protezione delle infrastrutture e dei processi industriali

Ore 16.30 – 16.50 – tbd, ESA Automation/Kpmg

Cyber Security per la Digital Transformation

Sala Porta Ticinese

Ore 11.00 – 11.20 – Diego Magni, Kaspersky

Kaspersky Industrial Cybersecurity per la protezione delle infrastrutture e dei processi industriali

Ore 11.20 – 11.40 – tbd, ESA Automation/Kpmg

Cyber Security per la Digital Transformation

Ore 11.40 – 12.00 – Matteo Arrigoni, Fortinet

Mettere in sicurezza i Sistemi di controllo Industriale con Fortinet

Ore 12.00 – 12.20 – Mario Testino, Servitecno

Continuità Operativa e Protezione degli Asset per Industry 4.0 e Utility 4.0

Ore 15.30 – 15.50 – Fabio Beda, Schneider Electric

Safety Systems against Cyber Attack – Addressing Safety and Security concerns

Ore 15.50 – 16.10 – Cristian Sartori, Siemens

Thinking security to ensure productivity. La strategia di Siemens per la sicurezza degli impianti industriali

Ore 16.10 – 16.30 – Davide Crispino, Phoenix Contact

La convergenza tra IT e OT: una reale storia di successo

Ore 16.30 – 16.50 – Massimiliano Azzolini  e Francesco Redaelli, Gruppo Sigla/Stormshield

Protezione degli ambienti e protocolli SCADA

La partecipazione all'evento è gratuita previa registrazione. Le aziende o i professionisti interessati a partecipare, possono recarsi sul sito di ICS Forum (icsforum.it ) e completare il modulo di registrazione.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.