Cosa nasconde chi si veste sempre di NERO

neroChi non conosce un amico che si veste sempre di nero? Scopriamo insieme cosa si nasconde dietro questa tinta cromatica. Il colore nero è misterioso e protettivo e oltre a smagrire dona un aria di mistero ma non solo. 

Psicologia e significato del colore nero

Il colore nero viene associato al potere, all'eleganza, alla formalità ma anche al lutto, alla morte, al male e al mistero. E' un colore o meglio, un'assenza di colori, che in psicologia viene anche associato alla paura e all'ignoto. Il nero è un colore che ha molte connotazioni diverse, può essere visto come minaccioso o triste, ma, come tutti i colori, possiede sia aspetti positivi che negativi.

Chi si veste sempre di nero può voler dimostrare forza e autorità visto che il nero è considerato un colore molto formale, elegante e di prestigio. Vuole però anche creare una barriera tra sé e il mondo esterno, una distanza, nascondendo i propri reali sentimenti e le proprie vulnerabilità e insicurezze. Alcuni lo usano per nascondere i chili di troppo mentre altri proprio per celare i propri sentimenti e paure. Tipico degli adolescenti che sentono spesso un bisogno psicologico di indossare questa cromia durante la transizione dall'infanzia all'età adulta. 

Il colore nero significa anche ricerca della raffinatezza, di eleganza e seduzione. Lo sanno bene le donne che lo utilizzano nelle lingerie sexy, creando intrigo e mistero. Vestirsi sempre e solo di nero però non va bene perché a detta di alcuni psicologi può causare depressione, pessimismo e umore nero.

Il nero è anche uno dei due colori del primo chakra (Muladhara) con il rosso. Il chakra è situato alla base della spina dorsale, nella zona del perineo, è collegato il senso di presenza, di praticità. 

Tutti i significati del colore Nero

Mistero

Nero è mistero, ignoto e nascosto. Il colore dei segreti e delle pratiche magiche ed esoteriche. E' il colore di chi vuole nascondere qualcosa, che sia il proprio peso o i propri sentimenti. Il nero sfina... ma non fa miracoli!

Energia

Il nero è strettamente collegato al potere. È un colore che crea status sociale e la persona che lo indossa vuole distinguersi dagli altri ponendosi ad un gradino superiore. Indica forza, disciplina e superiorità.

Eleganza

Il nero è sempre il protagonista dell'eleganza. Semplice ed elegante al tempo stesso, un classico mai fuori moda utilizzato per occasioni speciali o formali.

Il male

Il cattivo è sempre vestito di nero e questo stereotipo è stato abusato in moltissimi film. E' anche il colore delle persone solitarie o antisociali.

Lutto

In occidente il nero ed il viola sono i colori legati alla morte e al lutto. Il nero è visto come un colore tetro che esprime il dolore per una perdita.

Aspetti positivi e negativi del nero

Il nero è un colore da usare con cautela, poiché gli aspetti positivi sono spesso strettamente legati agli aspetti negativi. Il nero suggerisce potenza, eleganza e stile, ma anche intimidazione, indifferenza ed emozioni limitate. È un colore spesso legato all'idea del male, al mistero e all'occulto. È anche un colore serio usato tradizionalmente per mostrare il proprio dolore. Consigliamo di utilizzare senza problemi questo colore nel vostro guardaroba, a patto che non sia l'unica cromia presente, a meno che il vostro nome non sia Dart Fener.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.