Le 6 persone da evitare come la peste

persone tossicheLo sappiamo tutti che ci sono persone che sono davvero insopportabili. Alcune di queste ci sfiancano tutti i giorni in ufficio con i loro problemi senza soluzione e spesso non siamo davvero consapevoli dell'impatto negativo che hanno su di noi.

Ci insegnano fin da piccoli che per educazione dobbiamo dare ascolto a tutti ma ci sono tipologie di persone che invece andrebbero evitate come la peste perché oltre a farci perdere tempo prezioso ci succhiano energie scaricandoci addosso il loro stress e i loro spesso futili problemi.

Una recente ricerca dell'Università Friedrich Schiller in Germania ci mostra le gravi conseguenze per chi da troppa retta alle "persone tossiche". Anche se non ce ne accorgiamo infatti il nostro cervello assorbe lo stress di altri, cosa che invece deve essere evitata a tutti i costi. Spesso capita proprio nelle pause dal lavoro, davanti alla macchinetta del caffè o peggio durante la pausa pranzo, quando invece di svagarci ci sentiamo vomitare addosso le frustrazioni, lo stress e i problemi altrui. Si dice che noi stessi siamo il prodotto delle cinque persone con cui passiamo la maggior parte del tempo, quindi decidiamo bene con chi vogliamo passare il nostro tempo!! Ma... chi sono queste persone da evitare? Vediamo insieme il loro identikit.

1. I pettegoli

Eccola li quella "amica" o "collega" che passa la sua giornata a spettegolare di questo e quello godendo delle disavventure altrui. E' tutto un giudizio, al 99% negativo e distruttivo su ogni persona che gli capita a tiro. Questa tipologia di persone non è mai contenta di nulla e probabilmente è uno specchio che riflette la mancanza di soddisfazioni e i difetti malcelati che loro stessi hanno. Il consiglio è di non farsi coinvolgere nel pessimo gioco di farsi gioco degli altri, perché lo stesso gioco verrà sicuramente fatto su voi stessi in vostra assenza.

2. Le vittime

Chi gli piace comportarsi da vittima ti parlerà sempre dei propri problemi, non ci sono altri argomenti e i loro problemi non avranno mai fine. Ogni balzello è un problema insormontabile e godono delle disgrazie che incontrano sul cammino che gli permettono di essere sempre nella posizione di vittima sofferente. Ha sempre bisogno di scaricare le responsabilità delle sue sfortune sugli altri.... non vorrai diventare il suo capro espiatorio, vero?

3. Gli invidiosi

L'erba del vicino... è sempre più verde e ogni momento è buono per guardare a casa d'altri. Questa tipologia di persone non è mai contenta di nulla e anche le cose positive che gli succedono vengono sempre sminuite e banalizzate. Non va mai bene niente e "gli altri" hanno sempre quello che vorrebbero loro. L’invidioso arriva ad odiare la felicità altrui. Evitarlo ti fa solo bene.

4. Gli opportunisti

Chi non conosce qualcuno che nei panni dell'amico vuole sempre qualcosa da te? Mi presti questo e quello? Ho bisogno di..... e solo tu mi puoi aiutare. Gli opportunisti succhiano tempo ed energia alla tua vita senza ricambiare mai. Tutto è dovuto ma prova a comportarti come loro e vedrai che non sanno dare ma solo ricevere. Le loro vittime preferite sono persone con scarsa autostima. 

5) I pessimisti

Le persone pessimiste vedono tutto nero, non esistono le sfumature di colore. Tutto va male e andrà sempre peggio.  Uno studio della Notre Dame University ha scoperto che gli studenti assegnati a compagni di stanza che pensavano negativamente erano molto più propensi a sviluppare il pensiero negativo e persino la depressione stessa. Ragion per cui... vade retro satana! 

6. Gli arroganti

Le persone arroganti vogliono sempre essere i primi della classe e per questo vogliono sempre dire la loro e prevaricare su tutti. L'arroganza è spesso una maschera che utilizzano per celare le loro insicurezze. Di fronte a questo genere di persone, non cedete ma fate valere la vostra opinione.

Come possiamo difenderci da queste tipologie di persone? Una volta identificata una persona tossica, inizierai a trovare il suo comportamento molto prevedibile e  ti consigliamo di stabilire dei limiti decidendo se e quanto tempo dedicare a queste persone senza farti trascinare nel loro gioco.  Sicuramente sarebbe meglio allontanarci ma se proprio non possiamo, armiamoci con un buono scudo di ironia e senso dell'umorismo: sorridiamo e sdrammatizziamo evitando di dare loro troppa corda. Ricordiamo anche che attraiamo nella nostra vita le persone che ci somigliano... quindi cerchiamo di essere in primis noi stessi più positivi e attireremo le persone che vibreranno sulla stessa lunghezza d'onda.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.