Cinquanta sfumature di rosso

anastasiaL’attesa è volta al termine, è finalmente uscito nelle sale italiane il tanto atteso: ”50 sfumature di rosso”, l’ultimo film che completa la trilogia di E.L. James.

In pochissimi giorni l’incasso supera i 9 milioni, ma perché tutto questo successo? Forse perché le storie d’amore appassionano ancora e non annoiano mai ed anche perché noi donne vogliamo sentirci importanti per i nostri partner, e poi sognare non fa mai male.

Chi ha letto il libro è stato sicuramente spinto dalla curiosità di come potesse essere romanzata la storia d’amore tra i due protagonisti : ”Christian Grey ed Anastasia Steele”.

Il personaggio di Ana, è interpretato da Dakota Johnson, figlia di Melanie Griffith e Don Johnson. In 50 sfumature di rosso, Dakota Johnson indossa degli outfit che evidenziano alla perfezione le curve del suo corpo.

Il cambiamento di look di Anastasia è ben sottolineato, all’inizio della saga la protagonista era abbastanza trasandata, ma subito dopo il primo appuntamento con il milionario Christian Grey si notano i primi miglioramenti. Il cambio di look definitivo si nota appunto alla fine della trilogia, Anastasia non è più la ragazza acqua e sapone, timida ed insicura che tende a coprire tutto il corpo con dei maglioni imbarazzanti, ma è diventata una donna in carriera ed è la moglie di un uomo di successo dotato di un grande appetito sessuale.

Dall’ intimo di cotone bianco finalmente passa alla lingerie nera, utilizza anche  gli autoreggenti che mettono in risalto le sue gambe toniche e snelle, gli outfit giornalieri sono di diversi brand, tra questi Isabel Marant e Derek Lam. Massima attenzione ai dettagli, quasi tutte le donne benestanti possiedono la Birkin di Hermés ed il braccialetto Love di Cartier, la Signora Grey non poteva di certo farne a meno.

Finalmente Anastasia riesce a darsi un tono diverso e tira fuori il carattere, si scopre in tutti i sensi ed il bondage le piace sempre più, lei e Mister Grey si nutrono di sesso continuo fino a consumare tutte le forze, proprio perché non si saziano mai.

In uno dei rari momenti in cui la protagonista è vestita, la vediamo giurare amore eterno a Mister Grey. Mrs Grey indossa un vestito che ha fatto impazzire milioni di donne, l’abito da sposa che tutte sognano di indossare è firmato Monique Lhuillier; silhouette a sirena, maniche lunghe ed i bottoni ricoperti di pizzo, il bridal dress della Signora Grey è superlativo.

La loro storia è un’esplosione di emozioni ed all’inizio come in tutte le relazioni nella prima fase c’è una forte intesa sessuale.

Sono pochi gli istanti in cui la protagonista è vestita, si dice infatti che i momenti migliori della vita li trascorriamo senza vestiti!

Prendete esempio da Mrs Grey curate sempre i dettagli del vostro look, mai abbassare la guardia...

Leggi anche :

Capodanno Cinese 2018 a Milano

Le 6 persone da evitare come la peste

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.