Festa a tema Harry Potter: come prepararla

tortaIl maghetto anni 90 più famoso del globo è tornato in voga anche per i giovanissimi, alla prossima fiera del libro ci sarà una festa per il ventesimo compleanno della saga e a maggio sarà dedicata proprio a lui una mostra presso la Fabbrica del Vapore.  
Per i genitori che vogliono uscire dal tunnel di principesse e Avengers potrebbe essere un’alternativa simpatica cimentarsi nella preparazione di una festa a tema Harry Potter …. Anzi qualcuno potrebbe farsi prendere molto la mano come è successo alla sottoscritta!

Dedichiamo questo primo articolo ad allestimenti e preparativi, mentre vi diamo un secondo appuntamento per un articolo per una serie di giochi e attività a tema.

muro
Ecco cosa non può mancare:

INVITI: potrete stampare una lettera da Hogwarts su carta pergamena, oppure scriverli a mano dopo aver tamponato il foglio di carta con una bustina da the per dare un effetto pergamena. La chiusura con ceralacca potrebbe dare il tocco di classe!

CREARE L’ATMOSFERA giusta è possibile invitando qualche ospite ad hoc: potrete stamparvi Mirtilla Malcontenta da mettere nella vasca da bagno, oppure realizzare un dissennatore riciclando un mantello di Halloween. Utile un bel cartello “Foresta Oscura” per scoraggiare l’invasione della camera da letto di mamma e papà.mirtilla nella vasta

ACCOGLIENZA AL BINARIO 9 e ¾: per accogliere i bambini potrete preparare, e sistemare sulla porta d’ingresso, un muro da fargli attraversare. Noi abbiamo utilizzato una spugna rettangolare e della tempera per dipingere un lenzuolo bianco, ottenendo un muro da riutilizzare in altre occasioni, ma se il tempo è poco potrete utilizzare un foglio di carta da pacco e un pennarello: sono bambini e sapranno aiutarsi con la fantasia.
bacchette

BACCHETTE E MANTELLI PER TUTTI! Per le bacchette abbiamo usato rametti, spago, qualche perlina e colla a caldo per dei laboratori creativi che ci hanno tenuti impegnati un paio di pomeriggi, mentre per fare in modo che ogni bambino avesse il proprio mantello ho acquistato dei kimono usa e getta da parrucchiere! L’effetto è assicurato!

BUFFET: a grandissimo effetto i Ferrero Rocher travestiti da boccini d’oro, caramelle mou e rane di cioccolato (in rete vendono le cioccorane originali, ma costano così tanto che nessuno avrebbe il coraggio di mangiarle, io ho trovato delle ranocchie ripiene di caramello da Tiger) e infine potrete acquistare delle Jelly Belly e spacciarle per caramelle tutti i gusti + 1 (non sarà molto difficile : i miei figli sono convintissimi di averne trovata almeno una al gusto caccole!),

TORTA… Come rinunciare ad una torta a tema? Ormai molte pasticcerie sono in grado di decorare la torta con una foto (potrebbe essere harry potter oppure il festeggiato vestito da maghetto), ma se volete una torta divertente e ironica…. Beh, è immancabile la torta stile Hagrid! Ringrazio ancora Giulia per la maestria con cui l’ha realizzata!candy bags

FOTO RICORDO: per le foto si possono stampare cravatte delle varie case oppure si può realizzare, con del semplice cartone, una bella cornice da ricercato!

CANDY BAGS a forma di gufetto oppure occhialute per concludere!

 

 

LEGGI ANCHE......

Soncino 9 e 3/4: un weekend a scuola di magia

Harry Potter agli Arcimboldi

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.