• Home
  • CRONACA
  • Cambio dell'ora: torna l’ora legale il 25 marzo 2018

Cambio dell'ora: torna l’ora legale il 25 marzo 2018

Ora legale 2018: torna domenica 25 marzo
Nel prossimo weekend ci sarà il ritorno dell'ora legale che comporterà un'ora di sonno in meno nella notte fra sabato 24 e domenica 25 marzo ma da subito regalerà giornate più lunghe.

La Primavera quest'anno inizia il 20 marzo

Oggi 20 marzo entriamo ufficialmente nella primavera (in quanto questo pomeriggio - alle 17.15 ora italiana - si verificherà l'equinozio) e già stiamo sperimentando il lento allungarsi delle giornate che - nonostante ondate più o meno improvvise di freddo - ci allontana dall'inverno. Per meglio ottimizzare l'uso della luce solare, verrà introdotta l'ora legale non solo in Italia ma in tutta Europa, accordo che consentirà un enorme risparmio di energia elettrica. 

Cambio dell'ora: spostare le lancette dell'orologio

Con il cambio dell'ora occorrerà mettere mano agli orologi (quelli non tecnologici ovviamente): alle 2.00 di notte del prossimo weekend quindi le lancette dovranno essere spostate in avanti di un'ora, posizionate direttamente sulle 3.00.

Questo cambiamento ci accompagnerà per tutta l'estate sino all'autunno inoltrato quando tornando ad accorciarsi le giornate (le ore di luce) verrà reintrodotta l'ora solare e le lancette verranno tirate indietro di un'ora, spostandole dalle 3.00 alle 2.00. L'ora solare verrà di nuovo adottata nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre 2018.

Svantaggi del cambio dell'ora

Oltre ai vantaggi sopracitati, per molte persone il cambio dell'ora procura momentanei svantaggi legati al benessere. Infatti alcune persone vivono l'effetto del jet lag tipico di quando viaggiando con l'aereo si passa da un fuso orario ad un altro, si tratta di un disturbo del ritmo circadiano ossia quando l'orologio biologico del corpo non è in sincronia col ciclo luce/buio sul quale è regolato. 

Quali sono i fastidi? Parliamo di stress, quindi irritabilità, affaticamento e di disturbi del sonno, piccoli inconvenienti di breve durata comunque e per facilitare questo passaggio è consigliabile coricarsi un po' prima del solito nelle sere precedenti al cambio dell'ora.

 

Leggi anche:
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.