• Home
  • EVENTI
  • Riapre il campo di tulipani di Cornaredo

Riapre il campo di tulipani di Cornaredo

tulipani italianiDopo aver fatto impazzire tutti gli Instagramers di Milano e dintorni (e non solo), lo U-PICK GARDEN di Tulipani Italiani a Cornaredo, in Viale della Repubblica, si prepara per il secondo appuntamento durante la Primavera del 2018: l’apertura è prevista per domani, 27 marzo 1918.

Ci attendono 350.000 tulipani, suddivisi in 312 varietà diverse, che avranno diversi tempi di fioritura.

Rispetto all’anno scorso avremo qualche novità nella disposizione dei filari; restano i filari con colori misti, ma si affiancano ad essi filari monocolore e “color-play'' (bianco/giallo, bianco/rosa/rosso, bianco/roso, viola/rosa e viola/bianco), inoltre avrà maggior spazio lo show garden, l’area in cui sono presenti tutte 135 varietà, in ordine alfabetico, in cui ogni gruppo avrà

un cartello con il nome della varietà ed un numero, che indica dove si potrà ritrovare nel campo di raccolta.

Il campo di Tulipani Italiani sarà aperto tutti i giorni, con orario continuato, dalle ore 9,00 fino alle 19.30 (’ultimo ingresso alle 19,00).

Queste sono le modalità di accesso:
Non esiste un vero e proprio biglietto d’ingresso, ma si accede prepagando, con un buono, 2 tulipani (al costo di 3€) che si potranno raccogliere personalmente durante la visita. Potrete raccogliere quanti tulipani vorrete, pagando quelli extra 1,50€ cad.

  • Per le visite da lunedì a mercoledì si potrà acquistare il buono per l’ingresso (valido per la raccolta di 2 tulipani) direttamente sul campo.
  • Per visitare il campo da giovedì a domenica è necessario acquistare i buoni in anticipo on-line.
  • Sul sito verranno messi a disposizione un numero limitato di buoni di ingresso Open validi per un solo ingresso, in qualsiasi giorno della manifestazione, anche in caso di sold-out.

I bambini sotto i 4 anni non pagano.
Il buono pagato all’ingresso dovrà essere conservato e presentato al momento del confezionamento del mazzo.

 

LEGGI ANCHE

10 mostre da non perdere a Milano

Cosa fare a Milano con in bambini marzo 2018

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.