• Home
  • BAMBINI
  • Primavera 2018 con bambini a Milano e fuori porta

Primavera 2018 con bambini a Milano e fuori porta

castagnata 2016Anche se ancora pare davvero timidissima, la primavera 2018 è ormai arrivata e il weekend di Pasqua potrebbe essere il primo per organizzare delle gite fuori porta o delle attività cittadine con i nostri bambini, di seguito vi proponiamo quello che lo staff con bimbi al seguito di MilanoFree non ha intenzione di perdersi!

in città

Se il tempo resterà ballerino dovremo farci venire qualche idea che ci permetta di restare al coperto e di non allontanarci troppo: per fortuna ci sono diverse mostre che prevedono attività a misura di bimbo, come quella al Mudec su Frida Kahlo, che prevede anche una visita guidata con tanto di Fiesta messicana dedicata ai più piccoli.
Ma se parliamo di mostre in città non possiamo non citare Harry Potter : the Exhibition, alla fabbrica del Vapore dal 12 maggio al 9 settembre, grazie alla quale tutti gli appassionati avranno finalmente l’opportunità di entrare nel mondo del famoso maghetto (ci andremo il primo giorno e promettiamo un resoconto dettagliato!).

Restando sempre in città potrete decidere di godervi uno degli ultimi spettacoli in cartellone nei teatri milanesi, come i mini musical del Teatro Nuovo (segnaliamo Alice nel Paese delle meraviglie il 14 aprile, oppure Il volo di Leonardo il 12 maggio) oppure Mary Poppins in scena al Teatro Nazionale fino al 13 maggio, o Il libro della Giungla, sempre al Nazionale, il 20 e 21 maggio. Non dimentichiamo poi la rassegna del Teatro Alla Scala per i più piccoli: alcune opere e concerti dedicati a loro, con biglietto a 1€ a fronte di un adulto pagante.

Se i vostri bimbi amano la scienza e vogliono vivere un'esperienza indimenticabile non perdetevi la Notte a Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da vinci prevista per il 26 maggio, presto vi daremo maggiori dettagli!

TRA PARCHI E NATURA SENZA ALLONTANARSI TROPPO….

Siete alla ricerca di vita all’aria aperta senza allontanarvi troppo? Se dovete impiegare solo qualche ora potrete far visita al campo di tulipani di Cornaredo e portare a casa qualche fiore: il campo ha appena aperto e al momento è fiorito per circa il 15%, nei giorni dopo Pasqua si prevede il periodo di massimo splendore, se volete scoprire i giorni migliori per visitarlo cliccate qui.

Se invece cercate una meta in cui passare un po’ più di tempo vi consigliamo la mostra Giurassico. Può contenere tracce di dinosauri che aprirà il giorno di Pasquetta al Parco Nord.

FUORI PORTA

Tra le mete fuori porta che più apprezziamo ci sono rocche e castelli, di cui il Belpaese è davvero pieno, che si stanno sempre più aprendo ad eventi a tema fantasy dedicati alle famiglie.
Tra questi c’è il Castello delle Sorprese, che quest’anno cambia location e si sposta sul Lago Maggiore, in un vero castello da fiaba, con 15 mila metri quadrati di parco sarà in scena, lunedì 2 aprile (Pasquetta), Domenica 8-15-22 aprile e il 25 aprile 2018, “La Principessa ribelle e la dinastia della spada”, una visita-spettacolo per bambini e bambine di ogni età.

Restando in Lombardia potrete visitare il Castello di Padernello in provincia di Brescia: un castello quattrocentesco, con fossato e ponte levatoio originale, che prevede alcuni laboratori per bambini.

Guardando un po’ più in là (e pensando anche ai ponti di primavera, per i quali l’Emilia potrebbe essere una meta perfetta) si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la caccia alle uova al Castello di Scipione dei Marchesi Pallavicino, mentre ricordiamo le avventure in maschera del Castello di Gropparello.

Con la fine di marzo ormai sono aperti anche tutti i parchi divertimento e a tema: se cercate un parco a misura di piccolissimi, con animali da accarezzare e spettacoli a tema, in cui poter fare anche un bel pic nic, vi consigliamo Cowboyland che non ci ha mai delusi: potete scaricare un coupon che vi da diritto ad uno sconto di 4€ cliccando qui.
Aperta la nuova stagione anche a Leolandia e Gardaland (con la nuova area per famiglie dedicata a Peppa Pig!).

La primavera è anche il periodo perfetto per partire alla scoperta di qualche città, magari facendosi guidare da una mappa a misura di bambino come quelle di Italy for Kids: l’abbiamo già testata su Milano, e ora non vediamo l’ora di andare alla scoperta di Torino, Verona, Parma, Roma e Venezia!

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.