• Home
  • EVENTI
  • Milano Design Week 2018: Brera Design District

Milano Design Week 2018: Brera Design District

brera design 2018 1Be Human: progettare con empatia è il motto del nono anno, in occasione del Fuorisalone, dal 17 al 22 aprile, del Brera Design District, che cercherà di raccontare come l’emozione sia potenzialmente insita in ogni oggetto e il designer sa che la dimensione emotiva degli oggetti deve essere progettata.

Gli ambassador

Per il 2018 gli ambassador di Brera Design District, tutti presenti con un progetto nel distretto, saranno talenti che credono nell'aspetto emozionale del design e nell'empatia che si crea tra gli oggetti, i luoghi e le persone, come Cristina Celestino, che lega la formazione di architetto con un raffinato gusto personale per il bello.

Un'altra presenza femminile tra gli ambassador è Elena Salmistraro che mette al centro l'aspetto artistico per evidenziarlo attraverso il design e trasmettere la poesia che l'ha ispirata.

Il terzo ambassador è Daniele Lago che vede il design come progettazione di esperienze e che ha cambiato gli schemi con la formula dell'Appartamento Lago, nato a Brera nel 2009 ed esempio d'interazione tra progetto, prodotto e persone.

Brera Design Apartment

Anche quest’anno nella cornice del Brera Design Apartment, dal 17 al 22 aprile, dalle 12 alle 19:30, ci sarà un progetto speciale, ideato e realizzato dalla curatrice Raffaella Guidobono, tra design e alto artigianato, ospitando le nuove collezioni di Maddalena Selvini, Stories_of_Italy, Agustina Bottoni, Cynthia Vilchez Castiglioni, Sour design per Bottega Nove e Leftover per StudioF.

In parallelo 12 designer proporranno un pezzo inedito per il lancio di Souvenir Milano, la prima collezione di oggetti che assume la città come simbolo, che riassumerà Milano in prodotti utili e in serie limitata acquistabili nel Brera Design Apartment e online su milanosouvenir.com. 

Speciale design brasiliano

Il design brasiliano, dal modernismo a oggi sarà il filo conduttore del Brazilian Pavilion, in collaborazione con il Consolato Generale del Brasile a Milano, che porterà 65 designer e aziende a esibire i loro pezzi in una mostra su come il design brasiliano sia sofisticato e creativo nel tempo.

Il viaggio nella storia del design brasiliano vedrà la mostra Modern Brazilian Masters, a cura di Lissa Carmona (ETEL) inoltre presenterà una mostra personale organizzata dall'ambasciata brasiliana a Roma, l'Istituto Sergio Rodrigues e Lin Brasil Sergio Rodrigues e l’Italia.

Tram 1928

Lo storico tram 1928, riletto in chiave contemporanea da Cristina Celestino, sarà un salotto in viaggio tra le vie del Brera Design District, dove convivono materiali preziosi e richiami al passato.

Il progetto è nato da una serie di richieste da parte della stampa internazionale e degli influencer di poter vivere, da un lato, nuove esperienze legate al tema del design e degli interni e, di poter conoscere la città di Milano con il suo fascino discreto e colto.

 

Leggi anche:

Milano Design Week 2018: la guida ai quartieri e agli eventi

Milano Design Week 2018 Salone Internazionale del Mobile 2018 a Milano

Milano Design Week 2018: gli eventi di Lambrate Design District

Milano Design Week 2018: Tortona Design Week 2018

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.