• Home
  • EVENTI
  • Milano Design Week 2018:Life in Vogue 2018

Milano Design Week 2018:Life in Vogue 2018

life vogue 2018 1Passeggiare tra gli uffici dove, ogni giorno, sono ideati gli articoli e le copertine di una delle riviste femminili più lette in tutto il mondo, grazie al Fuorisalone di Milano sarà possibile, con un incontro tra moda e design nella prestigiosa sede milanese di Vogue Italia, in piazzale Cadorna 5 a Milano.

 

Il Salone del Mobile a Milano è una grande occasione per condividere idee, ispirazioni e progetti è per l’edizione 2018 anche Vogue Italia aprirà le sue stanze al pubblico con un appuntamento eccezionale, presso piazzale Cadorna 5 a Milano.

Gli uffici aperti

Per quattro giorni, da martedì 17 a venerdì 20, si potrà visitare la redazione milanese della rivista che, per l’occasione, cambia veste grazie a otto designer internazionali che hanno ripensato e reinventato gli uffici, trasformandoli in spazi dove il design si trova con la moda e l’ambiente di lavoro è l’oggetto di un intervento d’interior decoration.

I progettisti, che sono Mario Bellini, Michael Bargo, Antonio Citterio e Patricia Viel, Sabine Marcelis, Faye Toogood, Patricia Urquiola, Muller Van Severen e Quincoces–Dragò, hanno lavorato al progetto, per un luogo, dove i ritmi della giornata di lavoro si fanno molto più rilassati seguendo una creatività dilatata e diffusa.

Mentre Elena Borghi, una giovane illustratrice con una grande esperienza, ha visto con la sua sensibilità e il suo talento il guardaroba che, come parte di un giornale di moda, è un nodo cruciale, poiché è da lui che si sviluppano le storie che vestiranno le sue pagine, con alcuni pezzi di arredamento forniti da Alcantara.

Vogue

La grande rivista Vogue nasce nel 1892 a New York come settimanale, grazie a un felice idea di Arthur Baldwin Turnure. Creata per rappresentare l’alta società newyorkese, raccontando gli interessi e lo stile di vita di questa classe agiata, all’inizio la rivista era destinata a un pubblico sia femminile che maschile.

Nel 1909 Vogue passò a Condé Montrose Nast che fece diverse modifiche alla rivista, che divenne bisettimanale, le sue pagine aumentarono da una media di 30 a 100 a numero, le copertine furono più colorate, gli spazi pubblicitari e gli articoli dedicati alla moda e alla società aumentarono rendendola una delle prime riviste femminili.

Dal 1972 è pubblicata con cadenza mensile.

Vogue, oltre all’edizione principale americana, è presente in altre 18 edizioni nazionali, tra Australia, India, Regno Unito, Messico, Spagna, Brasile, Portogallo, Cina, Germania, Giappone, Corea, Francia, Italia, Russia, Thailandia, Turchia, Paesi Bassi e Ucraina.

 

Leggi anche:

Milano Design Week 2018: la guida ai quartieri e agli eventi

Milano Design Week 2018 Salone Internazionale del Mobile 2018 a Milano

Milano Design Week 2018: gli eventi di Lambrate Design District

Milano Design Week 2018: Tortona Design Week 2018

Milano Design Week 2018: Brera Design District

Milano Design Week 2018: Isola Design District

Milano Design Week 2018: Università Statale

Milano Design Week 2018: il Fuorisalone di Boatta Design Week

Milano Design Week 2018: Settimana del Design Orientale 2018

Outside the Ivory Tower: creativity makes a better life. Una mostra per il Fuorisalone 2018

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.