• Home
  • CRONACA
  • Imbiancare casa su Groupon: perchè è bene stare attenti

Imbiancare casa su Groupon: perchè è bene stare attenti

pennelloAbbiamo voluto testare un'offerta postata su Groupon per imbiancare un appartamento a Milano a prezzi davvero low-cost, ma ecco cosa ci è successo.

Abbiamo pagato per un servizio di imbiancatura che comprende "Imbiancatura fino a 50 m² a 89,90 € invece di 500 €". Sicuramente molto allettante visto che la descrizione recita che il servizio di imbiancatura è valido su muri interni per abitazioni, uffici o negozi e include il passaggio di 2 mani di pittura bianca.

Compreso nel costo del servizio sia la rasatura dei muri, la stuccatura di base, la copertura dei mobili, ovviamente la tinteggiatura, le pulizie finali e più allettante di cosi', la dicitura Materiale incluso. Il servizio incluso nell'offerta è specificato fino a 50 m² di appartamento, pari a max 150 m² di pareti e 50 m² di soffitto. Sembrerebbe quindi ideale per il nostro test di un piccolo appartamento.

Una volta acquistato il coupon, il nostro gancio, una donna della redazione, contatta il venditore per prendere appuntamento per il lavoro. L'imbianchino fa subito il provolone e chiede di inviare al suo cellulare via whatsapp l'indirizzo dell'abitazione. Si stupisce inoltre quando gli diciamo che non vogliamo imbiancare tutto l'appartamento ma soltanto i soffitti e una stanza, quindi stando molto al di sotto della metratura acquistata. Manifesta evidente contrarietà per la scelta e conclude con un "vedremo" al quale segue un "ciao bella".

Ecco, tralasciando commenti sulla professionalità dell'imbianchino in questione che parte dalla sua foto da "belloccio farlocco" su whatsapp, al modo certamente poco elegante col quale si è rivolto alla nostra complice, veniamo al nocciolo della questione svelando il motivo dell'insistenza dell'imbianchino per tinteggiare più stanze di quelle richieste.

Il prezzo stracciato invoglia davvero a imbiancare tutta la casa ma è proprio qui che casca l'asino poiché anche se sicuramente diversi professionisti sono corretti, altri giocano proprio sulle metrature dicendo solo alla fine che la metratura delle pareti del proprio appartamento è superiore a quanto acquistato e i prezzi dell'imbiancatura “extrasoglia” sono cosi' elevati, che alla fine il gioco non vale la candela e quanto pagato con il coupon non è sufficiente alla metà del lavoro.

In questo caso quindi è bene essere chiari da subito con il professionista dicendogli che non si intende superare la metratura acquistata, non si vuole fare altri interventi non pagati e non si vogliono fare pareti colorate visto che il servizio comprende solo il bianco!!!! E' il caso di dirglielo per iscritto e non a voce, cosi' da evitare problemi e contestazioni. 

E' bene essere attenti al risparmio ma attenzione che poi questo non si rivolti contro di voi. Le fregature sono sempre in agguato.

Nel caso abbiate acquistato uno di questi coupon e vi siate accorti che qualcosa non quadra già dal primo contatto con il professionista, fate immediatamente la procedura per la richiesta di rimborso e se non avete un badget sufficiente fatevi aiutare da qualcuno armato di buona volontà.

Come procedere se si vuole imbiancare una stanza da soli?
● Prima cosa: coprire con un telo il pavimento e tutto ciò che sta nella stanza.

● Stuccare eventuali zone del muro con fori o crepe con stucco bianco.

● Versare circa un terzo di vernice in un secchio apposito dotato di griglia di sgocciolatura per il rullo.

● Immergere il rullo facendolo poi sgocciolare sulla griglia e stendere quindi la pittura in modo omogeneo, partendo dal soffitto. 

● Rifinire infine angoli e profili con un pennello.

● Lasciar asciugare e ripetere l'operazione dando una seconda mano di vernice.

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.