• Home
  • EVENTI
  • I -Days 2018: quattro giorni di rock a Milano

I -Days 2018: quattro giorni di rock a Milano

eddie vedderDal 21 al 24 giugno presso Experience Milano, nell'ex area Expo, approdano gli I-Days 2018.

Milano si riconferma città rock.

I-Days 2018

Quest'estate in cartellone tanti sono gli eventi musicali che faranno ballare  e cantare i milanesi e l'evento clou son sicuramente gli I-Days all'Area Expo.

Festival che l'anno scorso fu ospitato al parco di Monza, ritorna a Rho dopo essere già stato ospitato nel passato.

Pearl Jam e Stereophonics

Tanti i nomi di altissimo livello internazionale, ma sicuramente il gruppo più atteso sono i Pearl Jam che tornano a Milano dopo lo spettacolare concerto di San Siro del 2014. La band capitanata da Eddie Vedder è fra le capostipiti del genere grunge nato a Seattle ad inizio anni '90 e ha venduto più di 60 milioni di dischi in tutta la loro carriera quasi trentennale. L'ultimo album in studio pubblicato, Lightning Bolt, risale al 2013, ma proprio a marzo di quest'anno è uscito il singolo Can't Deny me che dovrebbe rientrare in un nuovo album in uscita entro fine anno.

A Fare da spalla ai Pearl Jam nella data del 22 giugno, ci saranno gli Stereophonics, band alternative rock gallese già transitata a Milano nel febbraio scorso per pubblicizzare il loro nuovo album datato 2017, Scream Above the Sound.

Richard Ashcroft, Liam Gallagher e The Killers

Il giorno prima, 21 giugno, inizio alla grande con il trio Richard Ashcroft, Liam Gallagher e The Killers.

Il primo già leader dei Verve, con i quali ha ottenuto il successo grazie a singoli come Bitter Sweet Symphony e Lucky Man, proporrà anche i successi della sua carriera solista quali Song for the lovers e Love is noise.

Liam Gallagher non ha bisogno di presentazioni. Il suo primo vero album solista, dopo la collaborazione con i Beady Eye, è uscito nel 2017 ed è stato trainato dal singolo Wall of Glass. Sicuramente però non mancheranno le canzoni del periodo Oasis che tutti canteranno a squarcia gola.

I The Killers, invece sono americani e il loro ultimo album, Wonderful Wonderful, è uscito nel 2017 ed ha diversi riferimenti in alcune delle tracce a brani della storia del rock.

High Flying Birds e Placebo

Il 23 giugno spazio a Noel Gallagher con i suoi High Flying Birds ed ai Placebo. Interessante sarà vedere la differenza dei fan di Noel rispetto a quelli di Liam, seppur probabilmente saranno gli altri gruppi a differenziare gli spettatori delle due diverse serate. Senza dubbi i Placebo sono un gruppo di gran livello ed il loro glam rock attirerà molti appassionati del genere.

Offrsping e Queens of the Stone Age

Si conclude il 24 con il punk rock degli Offspring e lo stoner rock marchio di fabbrica dei Queens of the Stone Age. Divertimento assicurato, ballando e saltando con l'energia che sprigioneranno le due band.
Un cartellone sempre più ricco di anno in anno, che fa degli I-Days uno dei più importanti festival rock a livello internazionale.

 

I-Days Festival 2018

Quando: 21-24-giugno 2018

Dove: Area Experience Milano 

 

Leggi anche:

Jazz in Cascina 2018

Estate Sforzesca 2018

Milanesiana 2018

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.