• Home
  • MOSTRE
  • Homo Faber. Crafting a more human future

Homo Faber. Crafting a more human future

Da 14 al 30 settembre ha luogo a Venezia, il primo grande evento dedicato alla maestria artigiana europea e al suo legame con il mondo del design. Entrate e scoprite in prima persona: Homo Faber.

schermata 2018 08 17 alle 19.03.53 minUn progetto incentrato sull’umanità e sul talento dell’uomo artefice, che ci invita a rallentare, a riprendere fiato, a conoscere le persone con un approccio diverso. La nostra società tecnologica che si muove sempre più velocemente, consuma sempre di più e pensa sempre di meno, può solo trarre beneficio dal lavoro dei maestri artigiani. Straordinari professionisti che, con le loro mani e la loro creatività, realizzano oggetti meravigliosi la cui bellezza dura nel tempo.

Homo Faber è un evento culturale di rilevanza internazionale, che intende valorizzare il meglio dei mestieri d’arte e dei loro legami con il mondo del design: si tratta della prima grande esposizione dedicata alla maestria artigiana europea.

Il progetto di Homo Faber riunisce i più riconosciuti protagonisti dei mestieri d’arte a livello europeo ed è stato sviluppato da un team di progettisti, architetti e curatori di fama mondiale. Gli allestimenti offrono un punto di vista inconsueto e consentono ai visitatori di immergersi in un modo nuovo nel mondo dell’alto artigianato.

Homo Faber si estende su una superficie di quasi 4.000 metri quadrati: un’opportunità unica per esplorare anche l’isola di San Giorgio Maggiore e il magnifico complesso monumentale della Fondazione Giorgio Cini, compresi alcuni spazi normalmente non accessibili al pubblico.

Homo Faber è la celebrazione dell’estro creativo e del talento manuale: dal gioiello alle biciclette su misura, dai mestieri più rari ai più preziosi. Il progetto prevede 16 mostre tematiche e un nutrito programma di conferenze ci conducono nel cuore dei mestieri d’arte contemporanei e tradizionali, compresi quelli più rari e sconosciuti.

Un’opportunità imperdibile per ammirare i raffinati oggetti fatti a mano dai più bravi artigiani d’Europa, dai gioielli alle biciclette su misura, e di apprezzare come l’artigianato sia fondamentale nella creazione di prodotti di lusso, interior design e moda.

I migliori designer e maestri d’arte ci presentano il risultato delle loro fruttuose collaborazioni. Entrate a incontrare gli artigiani al lavoro nelle loro botteghe: alcuni dal vivo, davanti ai vostri occhi, altri grazie alla realtà virtuale. Ascoltate le voci degli esperti, aprite le vostre menti a nuove idee e lasciatevi ispirare dal potere creativo della mano dell’uomo.

L’evento è previsto presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Un servizio di traghetto gratuito è a disposizione gratuitamente per permettere a tutti di visitare i suggestivi luoghi dove si svolge Homo Faber: un complesso risalente al XVII secolo di grande valore storico, culturale e architettonico. Un luogo emblematico per una città che è icona di bellezza, conoscenza e scambi internazionali.

L’accesso alla manifestazione è gratuito. È richiesta la registrazione sul sito.

Dal 14 al 30 settembre 2018, sette giorni su sette, apertura dalle 10:00 alle 19:00.

Tiziana Leopizzi

Leggi anche:

Milano anni Trenta a Rovereto

Margherita Sarfatti. Apre il 21 settembre la mostra Segni, colori e luci a Milano

The Art of Banksy. A Visual Protest

Pin It