The Kennedy Years

the-kennedy-years-mostra-milano-palazzo-stelline Per il 65° anniversario del matrimonio tra Jacqueline Lee Bouvier e John Fitzgerald Kennedy, l’Institut français Milano, nel palazzo delle Stelline a Milano, proporrà l’unica tappa italiana della mostra fotografica The Kennedy Years a cura di Frédéric Lecomte-Dieu, uno dei più importanti fotografi della famiglia Kennedy.

La mostra, che si terrà dal 13 settembre al 13 ottobre, sarà un grande affresco storico illustrato attraverso 200 fotografie, che provengono principalmente dagli archivi Kennedy.

Accanto alle immagini, The Kennedy Years vedrà anche l’unica riproduzione esistente dell’abito da sposa di Jacqueline Bouvier Kennedy, realizzato con oltre 4 km di filo, firmato dalla stilista Ann Lowe, ancora oggi considerato una delle icone della fashion history.

Sarà un percorso dal grande potere emotivo che vedrà anche il modello della sedia a dondolo di John Fitzgerald prestato dal John Fitzgerald Kennedy Presidential Library and Museum di Boston, infatti di questa sedia così particolare il presidente ne aveva 12 a sua disposizione nei luoghi che frequentava.

I numerosi soggiorni a Roma, Capri, Venezia e Milano, documentati dalla mostra, di cui ci sono le tracce negli archivi presidenziali, testimoniano ancora oggi il fascino che l’Italia ha sempre esercitato sui Kennedy.

Tra le foto che saranno da vedere a Palazzo delle Stelline, oggi sede dell'Institut français Milano, Frédéric Lecomte-Dieu ha trovato anche una serie di scatti, realizzati direttamente dalla famiglia o dai fotografi ufficiali della Casa Bianca, sui viaggi della famiglia nel Belpaese, negli anni tra il 1935 e il 1963.

John Kennedy scoprì il bel mondo dell’Italia nel 1937, durante un viaggio con il suo migliore amico Lem Billings, conosciuto negli anni della scuola, quando frequentava il Choate Rosemary Hall, a Wallingford, im Connecticut.

Con il passar degli anni, anche Jackie subì il fascino dell’Italia e la donna che rinnovò la Casa Bianca nei 1036 giorni della presidenza Kennedy, affermò che avrebbe portato sempre nel cuore il Bel Paese.

Sostenuta da Tiffany & Co., dopo il debutto a Lisbona, la mostra The Kennedy Years arriverà all'Institut français Milano per la seconda tappa del tour europeo, poi successivamente sarà esposta a Madrid, Barcellona, Porto e Antibes.

La mostra sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 19 dal lunedì alla domenica, mentre il biglietto d’ingresso intero costerà 10 euro, ridotto per gli over 65 a 8 euro, ridotto per gli studenti 5 euro, mentre l’ingresso sarà gratuito per i minori di 4 anni e per le persone a mobilità ridotta.

Leggi anche:

Tex. 70 anni di un mito. Ora in mostra a Milano

William G. Congdon - Il gesto dell’Io. Inediti (salvati) della Collezione Rapetti

Da Milano all’Everest con la realta’ virtuale

Pin It