Collezioni donna per l’autunno-inverno 2018-2019

autunno inverno2019Piumini oversize stampati a grandi righe e a grandi quadri, colli  avvolgenti, cappotti lunghi in tinta unita, colori decisi a contrasto negli accessori, spacchi, borse maxi per il giorno, collant operati, stile caloscia per gli stivali sportivi, scarpa a punta per la calzatura elegante. Per la sera lurex totale per gli abiti o frange lunghissime e luccicanti.

Questo in grandi linee il nuovo guardaroba per lei del prossimo autunno-inverno, ma vediamo qualche dettaglio in più. Il quadrettato in tutte le sue versioni campeggia sui completi ispirati al guardaroba maschile ed al look manageriale di Derek Lam, Dior e Bottega Veneta, ma caratterizza anche i capi in perfetto stile sartoriale di Fendi, traboccanti di bon ton.

 Karl Lagerfeld presenta la collezione di Chanel in uno scenario di bosco incantato con le modelle che sfilano su un tappeto di foglie con abiti superfemminili e gli immancabili tailleur in bouclè dalla gonna tendenzialmente longuette o pencil skirt - talora a disegni fogliati - nelle tonalità che coniugano il marrone in tutte le sue sfumature, prima di degradare fino al beige, mentre per le occasioni eleganti la maison punta rigorosamente sul nero, con pizzo, tulle e raso in primo piano.

Il marchio Dolce & Gabbana spazia con grande creatività dai tessuti damascati alle fantasie animalier, dai fiori stampati  alle tinte etniche, imprevedibile e sorprendente, come sempre fedele a sé stesso nella sua voglia di stupire.

autunno inverno 2 2019Collezione raffinatissima per Valentino che manda in passerella lunghezze maxi e maxifrange, linee ampie, orli smerlati, monocolore soprattutto per nero, bianco, rosa cipria e verde, mentre i disegni sono a fiori giganti.

Decisamente sexy  le proposte di Jacquemus con i suoi spacchi abissali, mentre Sportmax firma una donna più sportiva che spezza i colori classici come il bianco, il nero ed il grigio con inserti o accessori nelle tinte dell’arancio, del giallo e del bluette, gonne sotto il polpaccio, pantaloni morbidi, cappotti over, scarpe basse o tronchetti stringati, tutto all’insegna della massima praticità.

La pelle trionfa sulla passerella di Hermes che fa sfilare abiti, pantaloni e capispalla ispirati ad uno stile senza tempo, in netta contrapposizione con il casual eccentrico di Michael Kors. Per finire, i tratti inconfondibili ed il gusto intramontabile di Re Giorgio, eterno imperatore della moda: punto vita segnato, proporzioni classiche e armoniose, tessuti pregiati, colori dagli accostamenti ricercati, linee morbide, rifiniture impeccabili. E’ Armani, grandissimo tra i grandi.

Mirella Elisa Scotellaro

Foto tratte dai siti ufficiali di Chanel e Sportmax.

 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.