Visite oculistiche gratuite via Aldini a Milano

oculisticaIniziativa promossa da Fondazione OneSight e Luxottica in occasione della Giornata Mondiale della Vista - Visite oculistiche gratuite nel centro di accoglienza di Progetto Arca

IC sono in corso ogni giorno 80 visite oculistiche gratuite - per un totale di 400 visite - destinate agli ospiti senza dimora e richiedenti asilo provenienti da tutti i centri lombardi della onlus e di altre associazioni. L’iniziativa è promossa grazie alla Fondazione OneSight - organizzazione internazionale non profit che offre alle comunità meno abbienti nel mondo la possibilità di accedere a cure oculistiche e occhiali - insieme a Luxottica. 

Dopo l’edizione dello scorso anno, che ha permesso di rilevare e curare patologie importanti altrimenti non segnalate, Progetto Arca ha aderito con entusiasmo anche quest’anno alla proposta di Luxottica, la quale ha coinvolto il personale del Centro di ricerca COMIB dell’Università di Milano Bicocca e dell’ALOeO per le visite optometriche e i medici oculisti degli Ospedali ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano e dal San Gerardo di Monza, oltre a 40 dipendenti dell’azienda stessa che hanno dedicato una giornata di ferie per aiutare nelle attività di organizzazione dei turni di visita e per la distribuzione degli occhiali.

Fondazione Progetto Arca onlus nasce a Milano nel 1994 per portare un aiuto concreto a coloro che si trovano in stato di grave povertà ed emarginazione. Al centro delle sue attività ci sono persone senza dimora, famiglie indigenti, persone con problemi di dipendenza, rifugiati e richiedenti asilo. Accoglie i più deboli e sostiene chi soffre nei momenti di crisi e disperazione. Con i suoi operatori, educatori e volontari, ascolta senza pregiudizio i bisogni di ogni persona in difficoltà, per accompagnarla in un percorso di recupero e di reinserimento sociale.

Nell’ultimo anno ha assistito più di 31.000 persone e distribuito oltre 2.400.000 pasti.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.