• Home
  • EVENTI
  • Pasticciotti e rustici a Lambrate: tutte le info

Pasticciotti e rustici a Lambrate: tutte le info

pasticciottoSabato 3 novembre il Joy, famoso locale di Lambrate sito in via Valvassori Peroni, ha in programma una serata dedicata alle specialità della cucina pugliese. Non per nulla il nome dato all’evento è “Lambrate mangia e suona bene” e questo promette tanta buona musica e soprattutto tanto buon cibo.

Pasticciotti

A provvedere alle cibarie e ad allestire il banchetto, ci penserà l’associazione Peperoncino Sud D’Autore, che ha in serbo un menù a base di rustici, pasticciotti leccesi, panzerotti baresi, pizze, focacce ripiene, grigliate di carne e castagne. Il tutto sarà accompagnato da una vasta scelta di vini, birre e cocktail.

Musica dal vivo

La manifestazione sarà arricchita da il cavallo di battaglia del locale milanese: la musica dal vivo. Si inizia alla 19 quando sul palco del Joy salirà Mary*on che presenterà il suo nuovo album.

A seguire suoneranno i The Straws e i Lambrate Noise Exp: entrambe le band sono milanesi e la loro musica spazia dal grunge al rock alternativo.

Alle 21 sarà il turno di Dave Muldoon, cantautore newyorkese, considerato la vera star dell’evento di sabato, che proprio sul palco del Joy Bar presenterà il suo nuovo disco intitolato “Smoke Steel and Hope” .

A seguire ad esibirsi sarà Folco Orselli, cantautore e compositore dallo stile che spazia dal funk, al jazz, fino ad arrivare al blues.

Chiuderà la serata Massimiliamo Forleo che accompagnato dalla sua band ci porterà direttamente nel Regno Unito con la sua musica folk-rock dalle note che rievocano le sonorità anglosassoni.

Lambrate mangia e suona bene
Quando: Sabato 3 Novembre dalle ore 19
Dove: Joy Bar, via Valvassori Peroni 56, Milano (quartiere Lambrate)
Prezzo: il costo per assistere ai concerti è di 5€, l’accesso all’area street food pugliese è libero

 

Leggi anche: 

Halloween 2018 a Milano: cosa fare

Rum Day+Whisky Day: Milano per intenditori

La Zucca protagonista alla Prova del Cuoco con Elisa Isoardi 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.