• Home
  • CRONACA
  • Milano – Pericolo nel tunnel della Valassina?

Milano – Pericolo nel tunnel della Valassina?

tunnel autostrada pixabayChiusa per diverse ore la corsia di sorpasso della galleria di Monza della Statale 36 (tunnel della Valassina). La causa è da attribuire alla caduta in banchina di qualche centimetro di intonaco dalla parete laterale, probabilmente per una infiltrazione d'acqua. Eseguiti i test da parte dei tecnici Anas al fine di verificare la sicurezza. Sul posto anche la Polstrada

Paura ieri mattina, giovedì 15 dicembre, per la caduta di calcinacci nel tunnel della Valassina. Dopo il brutto episodio verificatosi nella città meneghina, dunque, la brusca frenata del treno che ha provocato diversi feriti (tra cui bambini); il timore è tornato nei cuori di tutti. Per buona sorte, questa volta nulla di preoccupante.

 

Traffico in tilt e test di sicurezza eseguito dai tecnici Anas

Dopo la caduta di intonaco nel tunnel di Monza, lungo Strada Statale 36 (sulla Valassina) è stata chiusa la corsia di sorpasso. Per tale motivo, si è registrato traffico in tilt per diverse ore in direzione Milano.

Sul posto sono giunti prontamente gli agenti della polizia stradale e i tecnici di Anas i quali hanno effettuato gli opportuni controlli al fine di constatare l'effettiva sicurezza della struttura. Un blocco durato per diverse ore, a partire dalle ore 9.30 fino alle ore 13.30 circa. Difatti, in un primo momento è stata chiusa la galleria, poi la chiusura è stata “ridimensionata” e, quindi, ha interessato soltanto la corsia di sorpasso. Infine e, fortunatamente, i tecnici, dopo aver eseguito e terminato gli accertamenti, non hanno evidenziato criticità strutturali; si trattava soltanto di intonaco superficiale staccatosi dalla parete laterale.

Eleonora Boccuni

Pin It