• Home
  • CRONACA
  • Lizzano - La pettolata di Santa Cecilia a scuola

Lizzano - La pettolata di Santa Cecilia a scuola

pettolataUn evento concepito per promuovere la cultura delle tradizioni, della storia e del senso del Natale. Un'occasione per stare insieme e per far divertire i più piccoli, tenendo sempre in mente i valori più importanti: l'amore, la bontà e l'altruismo. Senza dimenticare il dono più prezioso: il sorriso dei bambini

Si è svolta ieri, giovedì 22 dicembre, la pettolata di Santa Cecilia a scuola a Lizzano. Un evento promosso mediante la collaborazione degli istituti scolastici primari di primo e secondo grado e della Pro Loco.

Una mattinata che ha allietato i bambini e i ragazzi con l'avvento delle festività natalizie. La festa che scalda i cuori, fa diventare tutti più buoni e che rammenta la nascita del Bambin Gesù.

Una tradizione che si ricorda dai tempi che furono e che, com'è giusto che sia, appare doveroso rimandare ai posteri e, in questo caso, mediante il rapporto scuola-famiglia. Un binomio impeccabile che permette di sottolineare la costanza, l'impegno e la caparbietà di chi cresce ed educa i figli e di chi, come le insegnanti e il dirigente scolastico, hanno il dovere di far crescere il ragazzo sotto l'aspetto culturale. La tradizione, quindi, entra a far parte anche di questo aspetto, non solo a livello conoscitivo e territoriale, bensì anche morale ed emotivo. Sì, perché è da piccoli che si inizia a comprendere l'importanza di codeste manifestazioni che divengono un esempio pratico, limpido e pulito della “convivenza” con il prossimo, dell'altruismo e della bontà. Dunque, non l'aspetto materiale delle cose; bensì, etico, morale e, al contempo, anche storico.

I plessi coinvolti in questa bellissima iniziativa sono stati: Manzoni, Anna Frank e Chionna di Lizzano.

Gli organizzatori e coloro che hanno dato una mano durante la preparazione della pettolata, si dicono entusiasti. “Una giornata meravigliosa – riferiscono – i bambini sono stati eccezionali. Abbiamo respirato l'aria natalizia che, pian pianino, si sta avvicinando. Un evento importante rivolto proprio a loro, i più piccoli, il nostro futuro”. Dunque, tanto impegno, tanta dedizione, passione e lavoro hanno permesso di creare quest'incredibile e indescrivibile atmosfera e iniziativa che ha donato la cosa più bella che possa esistere nel mondo: il sorriso dei bambini.

Eleonora Boccuni

Pin It