• Home
  • MOSTRE
  • Fortunato Depero. Futurismo e pubblicità

Fortunato Depero. Futurismo e pubblicità

mostra-fortunato-depero-pubblicitàDal 15 Dicembre al 31 Marzo 2019, al Must di Vimercate, in provincia di Milano, dopo Ligabue, Guttuso e Manzù, si tiene la mostra Fortunato Depero.Futurismo e pubblicità, su un importante artista italiano del Novecento.

Ci sono novanta opere sulla ricerca di uno degli artisti più geniali del XX secolo, esponente di movimento Futurista, uno dei più intelligenti protagonisti della stagione delle Avanguardie d’inizio Novecento.

La sua ricerca, sotto il segno di una creatività libera, si è spostata in campi diversi, passando dalla pittura alla scultura, dal teatro alle arti applicate. 

La mostra, ideata in collaborazione con l’Archivio Depero di Rovereto e con la curatela di Maurizio Scudiero e Simona Bartolena, vede raccontato il processo creativo dell’artista indagandolo attraverso la collaborazione con il mondo industriale e aziendale.

Depero fu l’inventore dell’immagine simbolo della Campari, l’inconfondibile bottiglia dal collo ristretto, e di molte altre soluzioni grafiche che hanno rivoluzionato l’idea stessa di messaggio pubblicitario e ha visto il mondo della comunicazione con spirito unico, rinnovandone i linguaggi e le modalità.

Il percorso ha una serie di capolavori provenienti da importanti collezioni italiane, tra dipinti, collage, tessuti, disegni e grafiche, per vedere la produzione poliedrica, giocosa e visionaria di quest’artista fuori dagli schemi, che seppe precorrere i tempi, camminando sempre un passo avanti agli altri e restando sempre fedele a se stesso e alla sua arte.

Accompagna la mostra una serie di vari eventi, tra i quali una conferenza con i curatori Maurizio Scudiero e Simona Bartolena, prevista per il 23 gennaio, le visite guidate ogni domenica pomeriggio, e i laboratori per bambini da 1 a 14 anni 

Ci sono disponibili su prenotazione anche una serie di visite guidate per gruppi organizzati, come scuole, utl, associazioni, pro loco.

Orario: mercoledì e giovedì 10-13; venerdì, sabato e domenica 10-13 / 15-19

Biglietti: (mostra + museo): 5 € intero, 3 € ridotto per 15-24 anni e residenti a Vimercate, 8 € cumulativo famiglia, gratuito per under 14 anni, per disabili e accompagnatore. Visite guidate: tutte le domeniche ore 16.30 (costo 2 € + biglietto d'ingresso)

Leggi anche: 

Elliott Erwitt. Icons

Dicembre a Palazzo Reale di Milano. Tutte le mostre

Fato e destino. Tra mito e contemporaneità

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.