• Home
  • BENESSERE
  • 5 consigli per mantenere in perfette condizioni un montascale

5 consigli per mantenere in perfette condizioni un montascale

montascaleInstallare nella propria abitazione un montascale, è una soluzione per riuscire a riacquistare la libertà nel muoversi e maggiore sicurezza. Proprio per questo, mantenere in perfette condizioni il montascale è molto importante. Vediamo alcuni consigli. Una volta che si è installato un montascale nella propria abitazione, è bene ricordarsi di mantenerlo nelle migliori condizioni. Così, da non avere nessuna tipologia di problema durante il suo utilizzo. Seguendo una serie di semplici consigli, si potrà utilizzare il proprio montascale per molti anni, senza dover richiedere assistenza.

I montascale per anziani Vimec ad esempio, oltre ad offrire la possibilità di muoversi in tutta libertà nella propria abitazione, sono soluzioni che richiedono una minima manutenzione. Se mantenuti nelle migliori condizioni, si possono sempre presentare degli imprevisti, ma una semplice manutenzione può ridurre drasticamente la percentuale che questo si avveri.

Ecco, 5 semplice consigli da tenere sempre a bada per ridurre al minimo le possibilità che si presenti un inconveniente.

1) Eseguire una manutenzione regola del montascale

La manutenzione del montascale da parte dell’azienda che lo ha installato, deve essere eseguita almeno una volta all’anno. Questo, per prolungare la vita del montascale ed evitare problemi legati all’usura di alcune sue componenti. Proprio per scongiurare queste situazioni, è sempre opportuno prestabilire un giorno in cui si potrà far verificare lo stato di usura delle parti più delicate di un montascale.

2) Pulire la rotaia del montascale

Una delle parti più importanti di un montascale, è senza ombra di dubbio la rotaia dove si muovono gli ingranaggi che muovono la poltrona o la pedana. Proprio questa zona, che si può sporcare con polvere o altre cose, è bene che sia sempre pulita e asciutta. La presenza di oggetti esterni, può rendere meno agevole il movimento della poltrona e portare a sforzare il motore che serve a far funzionare tutti i meccanismi. La maggior parte dei montascale sono dotati di dispositivi di sicurezza per fermare il meccanismo in caso di ostruzione, ma monete o altri piccoli oggetti possono rimanere bloccati e sforzare il sistema anche in caso di dispositivi di sicurezza.

3) Non superare il peso massimo

Mentre si utilizza il montascale, è bene ricordarsi che esiste un peso massimo che non si deve superare. Chi utilizza il montascale per trasportare anche la spesa e oggetti pesanti, è bene che verifichi di non superare l’ammontare consentito. Superare il peso consentito, può portare a deformazioni della rotaia e sforzi del motore che si occupa di far muovere gli ingranaggi.

4) Verificare l’oliatura delle parti mobili

Tutte le parti mobili del montascale devono essere ben pulite e oliate. Queste azioni, permettono che tutto funzioni nel migliore dei modi anche se si utilizza molte volte al giorno il montascale. Un panno umido per rimuovere la polvere e l’applicazione del lubrificante una volta al mese, sono tutto ciò che bisogna ricordarsi di fare ogni mese.

5) Coprire i montascale esterni

Se il montascale è montato all’esterno della propria abitazione, è bene accertarsi che quando non lo si utilizzi sia sempre ben coperto; in particolare in caso di maltempo o avverse condizioni meteorologiche. Un sistema esterno, può necessitare di maggiori attenzioni, se si paragonano le operazioni di manutenzione di uno all’interno di una abitazione. Per avere maggiori informazioni, è sempre bene chiedere al personale addetto al montaggio o quello che inviato per le operazioni di controllo annuali. Grazie a questi semplici consigli, un montascale può rimanere perfettamente in servizio per molti anni. Godersi l’indipendenza di salire e scendere le scale, senza avere la necessità di chiedere aiuto a nessuno, è sicuramente importante per ogni persona.

Pin It