• Home
  • EVENTI
  • Il Bonaventura Music Club di Milano Cambia sede: inaugurazione 31 gennaio a Buccinasco con il concerto di Enrico Intra

Il Bonaventura Music Club di Milano Cambia sede: inaugurazione 31 gennaio a Buccinasco con il concerto di Enrico Intra

bonaventura jazzPer tutti gli amanti della musica Jazz, blues, funky e soul… ma soprattutto per tutti gli affezionati di un locale che questi generi ha ospitato per anni, arrivando a diventare uno dei locali storici di Milano proprio per il suddetto motivo… il Bonaventura Music Club ha cambiato location!

La nuova location del Bonaventura Music Club

Il locale si è spostato da via Zumbini (Milano) a via Modena 15 (Buccinasco). La nuova struttura è molto più spaziosa e accogliente rispetto alla precedente, ed è dotata di un’acustica eccellente. 

Saranno inoltre un centinaio i posti a sedere e, in occasione dei grandi eventi, la capienza massima arriverà a 250 persone. Da sottolineare il grande palco (7x5 metri), equipaggiato con pianoforte a coda, batteria e backline completa e in grado di ospitare anche le big band.

I nuovo spazio può contare anche su un giardino esterno, con tavoli gazebo e palco per i live all’aperto che verranno organizzati nei mesi estivi.

Uno dei fondatori del locale Fabio Piana spiega la scelta presa attraverso una serie di pensieri mossi soprattutto dall'amore per la musica e a un certo punto chiama in causa le seguenti parole "Music First" (anzitutto la musica). Questo è il motivo principale per cui il locale sarà gestito dalla neonata associazione culturale chiamata appunto Music First.

L'inaugurazione

L'inaugurazione sarà giovedì 31 gennaio alle ore 21.00 e per l'occasione si esibiranno il trio Enrico Intra (grande pianista), Marco Vaggi (contrabbassista) e Tony Arco (batterista) si esibiranno in un concerto jazz.

L'ingresso con consumazione sarà di 15 euro.

Per il resto dei giorni dell'anno l'ingresso con prima consumazione sarà di 10 euro. Per le cene sarà necessario prenotare chiamando al numero 335-7744836.

L’ingresso ai concerti e agli spettacoli comporta il tesseramento (gratuito) all’associazione Music First, che darà diritto a una serie di convenzioni con alcuni esercizi commerciali di Buccinasco e altri locali gestiti dalla cooperativa Bonaventura (per esempio, il Barrio’s Live e il Tobagi City Garden, a Milano).

Anticipazioni sul programma di febbraio 2019

Come di consueto, il jazz la farà da padrone il martedì e il giovedì (da segnalare, tra gli appuntamenti, il recital in piano solo di Alberto Tafuri martedì 5 febbraio. Due giorni dopo il concerto del trio di Yves Theiler, pianista svizzero in rapida ascesa; giovedì 21 febbraio l’esibizione, sempre in trio, dell’armonicista e fisarmonicista Max De Aloe), mentre il venerdì e il sabato si alterneranno i più importanti gruppi funk, soul e blues della scena nazionale.

Qualche esempio?

Venerdì 1 febbraio sarà la volta di Ronnie Jones & The Fugitives, il cui repertorio soul parte dagli anni Sessanta e arriva ai giorni nostri. Mentre sabato 2 febbraio toccherà alla cantante Helena Hellwig & Khora Quartet (quartetto d’archi che spazia dai Led Zeppelin ai Guns N’ Roses, da Miles Davis a Cole Porter).

 

Il programma di febbraio 2019

Per finire, vi lasciamo l'elenco della programmazione del Bonaventura Music Club (Buccinasco) del mese di febbraio:

Venerdì 1/2: Ronnie Jones & The Fugitives

Sabato 2/2: Helena Hellwig & Khora Quartet

Martedì 5/2: Alberto Tafuri in piano solo - Recital

Giovedì 7/2: Yves Theiler trio

Venerdì 8/2: Gigi Cifarelli and friends

Sabato 9/2: Gambogi e Pradella duo (open act dalle 21); The Ritmi Kings and the Felinettes (dalle 22.30)

Martedì 12/2: Humberto Amesquita quartet

Giovedì 14/2: Usai-Buratti quintet - Omaggio a Burt Bacharach

Venerdì 15/2: Dario Napoli Modern Manouche Project

Sabato 16/2: Fononazional quartet

Martedì 19/2: Oscar Del Barba quartet

Giovedì 21/2: Max De Aloe trio - “Sonnambuli”

Venerdì 22/2: Open Mouth Blues Orchestra

Sabato 23/2: Soul Street Orchestra

Martedì 26/2: Alessandro Bottacchiari quartet

Giovedì 28/2: Lo Greco Bros trio feat. Enrico Rava (ingresso con prima consumazione 15 euro)

Grazie e... alla prossima!

Franco Merlino 

Leggi anche:

Festival dell'Oriente 2019

Capodanno cinese 2019 a Milano

A Milano il 1° febbraio 2019 incontro sullo sfruttamento dei lavoratori

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI