15 Years of Magix

15 winx club 1Winx Club compie quindici anni, infatti il 28 gennaio 2004 debuttava su Rai Due la prima serie delle magiche eroine nate dalla fantasia e dal talento di Iginio Straffi.

Quindici anni di avventure, amicizia, coraggio e successi ora omaggiati da quindici Years of Magix, una mostra, organizzata da Rainbow e WOW Spazio Fumetto in collaborazione con Rai Ragazzi, per trasportare il pubblico nella dimensione magica delle leggendarie fatine, che nel corso degli anni ha conquistato intere generazioni di bambini e ragazzine di ogni latitudine del mondo.

15 Years of Magix aperta fino al 12 maggio, è sviluppata in diverse aree, partendo dalle origini e mostrando come le fatine si siano evolute con i tempi fino a diventare una realtà di portata internazionale, formata da traguardi tutti italiani.

L’ingresso alla mostra conduce il visitatore nella realtà della Rainbow, la content company che ha ideato il mondo delle Winx, da come si crea un cartone animato e si realizzano i personaggi, a come sono migliorate le tecniche nel corso degli anni.

L’evoluzione delle fatine è passata dai primi disegni a mano realizzati da Iginio Straffi sino all’animazione in 3D, fino alle anticipazioni e contenuti esclusivi della nuovissima ottava serie.
In mostra per la prima volta c’è la possibilità di ammirare i bozzetti originari delle fantastiche fatine e gli studi dei personaggi, compreso il primo test dell’animazione di Bloom.

Stagione dopo stagione si vede il design delle Winx, attraverso gli abiti originali delle trasformazioni e come si è espanso il mondo delle fatine, diventando una linea di giocattoli di enorme successo, con l’esposizione dei pezzi più rari, una serie di film e un fumetto, di cui si posso vedere il primo numero e alcuni disegni originali.

Non mancano aree interattive, fotoset, statue e un karaoke per cantare le canzoni più famose delle Winx e addirittura una proiezione olografica, per giocare e divertirsi sempre in compagnia delle magiche eroine.

Biglietteria Ingresso intero 5 euro

Ingresso ridotto 3 euro: bambini 4-10 anni; over 65; persone con disabilità previa presentazione attestamento invalidità; giornalisti non accreditati; gruppi di minimo 15 persone
Ingresso convenzionati 4 euro (Soci Touring Club Italiano; Tessera FAI Fondo Ambiente Italiano; Tessera Alta Fedeltà Libraccio; Tessera Amici del Cinema 2017; Tessera Musei Civici di Monza)
Ingresso gratuito: possessori Abbonamento Musei Lombardia Milano;

bambini 0-3 anni; tesserati WOW; giornalisti accreditati presso l’Ufficio

Stampa enricoercole2@gmail.com (non si accredita nel week end e nei festivi); operatori del settore accreditati presso il Settore Cultura cultura@museowow.it (non si accredita nel week end e nei festivi); 1 accompagnatore per persone con disabilità che presentino necessità.

Leggi anche:

Itadakimasu

Dalle botteghe storiche ai nuovi modelli d’impresa, il commercio si racconta in via Dante

Febbraio a Palazzo Reale. Tutte le mostre

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.