• Home
  • MODA
  • Elisabetta Franchi feat. Simone Guidarelli: la liason tra moda e design si celebra al fuorisalone 2019

Elisabetta Franchi feat. Simone Guidarelli: la liason tra moda e design si celebra al fuorisalone 2019


elisabettafranchi logo
La moda è un sublime incontro fra stile, arte, design, creatività, gusto, artigianalità ed originalità. E' frutto di passione, determinazione e tanta dedizione. La moda quando c'è, ce l'hai nel sangue dalla nascita. Non è qualcosa che ti scoppia all'improvviso come un'allergia, o l'innamoramento o un'attrazione sessuale. Il senso per la moda viene alla luce con te, si plasma quando nasci, si fortifica e alberga in te da sempre, con gli anni che passano si nutre di shopping , lookbook, sfilate e riviste glamour.
Tutto ciò lo sa bene lei, la regina, italiana delle passerelle internazionali degli ultimi anni , Elisabetta Franchi. Da Celine B ad EF, miss Eli ne ha fatta di strada e ne ha conquistato di successo. 
In gamba come poche, dal gusto ricercato, innovativa, eclettica e appassionata, ha inaugurato negli ultimi anni un fashion style super chic, dall' allure principesco nei details, ma unico, che lascia il segno.
Inarrestabile, Elisabetta Franchi ha deciso, quest'anno, di unirsi artisticamente con il celebre estro creativo dell'interior design, Simone Guidarelli, firmando un esclusivo co-branding in occasione dell'appuntamento imperdibile con il FuoriSalone 2019.
La Eli, da sempre appassionata del settore dell'arredamento, ha difatti sempre curato personalmente il comparto dell'home decor di tutti i suoi showroom e delle sue boutiques


elisabetta franchi 2
La sua ultima capsule è proprio una degna figlia d'arte e moda: una delle 4 stampe create appositamente per tessuti da parati "Simone Guidarelli Walldesign", prende vita e forma sui capi iconici di Miss Eli. Difatti una di queste originalissime stampe ricche di fiori esotici, foglie e variopinte farfalle, è stata scelta e riprodotta su 5 dei capi iconici del brand della Franchi. 
Solo l'incontro fra l'estro decorativo di Guidarelli e la creatività insaziabile della stilista poteva dare alla luce una così variopinta capsule, una vera opera d'arte fashion, con una perfetta impronta di home decor
Come anticipato, Simone Guidarelli Walldesign, sboccia attraverso la sua esotica texture su un minidress smanicato, una camicetta in georgette, un abito fluido, un cigarette pants, un panta palazzo e un intramontabile blazer dal taglio maschile.
La boutique milanese della designer è stata scelta come palcoscenico di presentazione della capsule. Un mega cocktail party ricco di vip ed invitati stellari ha celebrato il lancio della variopinta collezione, superando ogni aspettativa. 
Fuori salone si, ma mai fuori moda!

 

 

Leggi  anche:


La pittura come documento e denuncia

La visiera-mania 2019: dallo sport alle passerelle è un attimo

 

Pin It