Cortili Aperti 2019 a Milano

cortili aperti milanoDomenica 19 maggio tornerà a Milano Cortili Aperti, l'evento arrivato alla ventiseiesima edizione che ogni anno presenta una parte del capoluogo lombardo oggi quasi dimenticata, che quest'anno sarà sulle più belle dimore storiche presenti in via Cappuccio e dintorni.

Via Cappuccio

La via era un tempo la contrada dei Nobili di porta Vercellina, per via delle numerose dimore patrizie presenti, poi prese il nome di contrada del Cappuccio, dalla via della chiesa di Santa Maria ad Virginum o monastero del Cappuccio, per la congregazione di suore che al posto del velo indossava un cappuccio.

Alcuni tratti di via Cappuccio divennero poi la contrada di San Pietro alla Vigna e la contrada della Maddalena al Cerchio, dalla chiesa di Santa Maria Maddalena al Cerchio, eretta sull'antico circo romano di Milano.

Cortili Aperti 2019

L’accesso ai cortili sarà come sempre libero e gratuito e in ogni luogo saranno presenti i giovani volontari Adsi a disposizione dei visitatori per tutta la giornata.

Un infopoint sarà attivo nel cortile d’onore di Palazzo Arese Litta e nel cortile dell’orologio ci sarà il Caffè del Teatro Litta.

Anche quest’anno sarà possibile ottenere, con una piccola donazione, una guida illustrativa ai cortili visitabili.

Il ricavato sarà devoluto al restauro di un’opera d’arte di pubblica fruibilità, che nelle edizioni 2017 e 2018 è stato usato per il restauro di due specchiere con cornice lignea intagliata e dorata, presenti nel salone degli specchi di Palazzo Arese Litta.

Il programma

 

Grazie alla disponibilità dei proprietari e al lavoro entusiasta dei giovani volontari under 35 di Adsi Lombardia, dalle 10 alle 18 si possono visitare i cortili di Casa Radice Fossati, il Cortile di via Carducci, il Cortile di via Puccini, il Museo archeologico, Palazzo Arese Litta e il cortile d’onore, Palazzo Arese Litta e il cortile dell’orologio, Palazzo Borromeo, Palazzo Fagnani Ronzoni,

Palazzo Lurani Cernuschi e i resti romani del Palazzo Imperiale di Massimiano.

Inoltre la scoperta delle bellezze segrete di Milano sarà accompagnata da momenti musicali, in collaborazione con Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, i cui allievi si esibiranno lungo tutto l’arco della giornata nel cortile d’onore di Palazzo Arese Litta, dando un tocco di colore alla visita con brani di vari compositori.

Grazie alla collaborazione con il Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca  i visitatori possono ammirare preziose auto d’epoca a Casa Radice Fossati, nel cortile di via Puccini e nel cortile di via Carducci.

Per chi desidera approfondire la storia dei luoghi e dei palazzi che saranno aperti in occasione della manifestazione, ci sarà una serie di speciali visite guidate curate da MilanoGuida.

Cortili aperti 2019

Quando: domenica 19 maggio 2019

Dove: in vari luoghi di Milano

Ingresso libero

 

Leggi anche:

Orticola a Milano: mostra-mercato di fiori e piante dal 17 al 19 maggio

Erbe del Casaro 2019

Caseifici Aperti: Alle origini del Formai de Mut dell'Alta Valle Brembana

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.