• Home
  • CRONACA
  • Milano – Tragedia dopo il parto, sporta denuncia

Milano – Tragedia dopo il parto, sporta denuncia

culla vuota pixabayPer il piccolo non c'è stato nulla da fare, infatti è morto poco dopo il parto. Nel contempo, è stata sporta denuncia presso gli uffici della polizia, mentre l'autopsia farà luce in merito alle cause che hanno comportato il decesso.

Una lieta notizia che, nel giro di poco tempo, si è trasformata in una vera e propria tragedia. Parliamo della prematura scomparsa di un neonato deceduto poco dopo essere venuto al mondo. Una morte bianca, dunque, registratasi presso l'ospedale Macedonio Melloni della città meneghina.

La madre del nascituro, una donna di 36 anni, si è recata al pronto soccorso venerdì sera, 7 giugno, in compagnia del marito che ha, poi, sporto denuncia alla polizia di Stato.

 

La possibile causa del decesso

Al momento è ancora arduo definire le cause che avrebbero comportato il decesso del piccolo, sebbene si ipotizzi che il neonato sia andato in arresto cardiocircolatorio praticamente dopo essere venuto al mondo, sebbene questo sia avvenuto senza intoppi.

La coppia, entrambi egiziani e con altri 4 figli, è afflitta dal dolore, ma l'ipotesi che si apprende dall'Asst Fatebenefratelli Sacco (l'azienda sociosanitaria territoriale del capoluogo lombardo) pare non lasciare spazio ad alcun dubbio.

 

La nota dell'ospedale

“In arresto cardiocircolatorio dopo pochi minuti dal parto, il bimbo viene tempestivamente rianimato dai professionisti esperti presenti, rianimatore e neonatologo. Nonostante le manovre svolte secondo le linee guida nazionali e internazionali – prosegue la nota – il cuore non ha ripreso a battere. È stata disposta l'autopsia dall'autorità giudiziaria e siamo in attesa di conoscere le cause di questa terribile tragedia”.

 

Ora spetterà agli inquirenti stabilire le effettive cause e le responsabilità del dramma.

Eleonora Boccuni

Pin It