• Home
  • MOSTRE
  • Tony Cragg a Boboli. La mostra a Firenze

Tony Cragg a Boboli. La mostra a Firenze

Geysers di acciaio brillante si stagliano contro il cielo di Firenze, dalla ghiaia e tra le siepi spuntano stalagmiti di bronzo apparentemente preistorici e fiori giganteschi di resina, steli colossali e candidissimi, forme ellittiche ed eruzioni collinari, colossali intrecci di immaginarie foreste fossili: le sculture monumentali di Tony Cragg propongono fino al 27 ottobre 2019 un dialogo inaspettato con la natura del Giardino di Boboli e con il panorama della città.

tony-cragg-giardino-dei-boboli-mosra-firenze-arte-scultura-tiziana-leopizziLa mostra Tony Cragg a Boboli presenta sedici opere del maestro inglese, disseminate appunto all’interno dei luoghi più suggestivi del giardino, per raccontare gli ultimi venti anni del suo lavoro, dal 1997 ad oggi. Un’imponente e poetica presenza che accompagna i visitatori in un percorso tra stupore e conoscenza, per fornire una nuova chiave interpretativa sia delle sculture che dello spazio che le ospita.

Nei pressi della Grotta del Buontalenti, nell’Anfinteatro, di fronte alla Palazzina della Meridiana e così via, le inaspettate presenze plastiche che spuntano negli spiazzi e sui prati del Giardino di Boboli rivelano l’energia e l’insopprimibile forza sotterranea di queste colline, di questi scorci familiari e confortanti.

Con le sue opere scultoree la Materia si affianca alla Storia, spiazzandoci. Il ruolo che Tony Cragg attribuisce alla scultura è proprio questo: partendo da un’incessante esplorazione della materia e della sua relazione con l’ambiente che ci circonda, emergono nuovi significati, sogni e linguaggi.

Tiziana Leopizzi

Tony Cragg a Boboli

Dal 05 Maggio 2019 al 27 Ottobre 2019

Giardino di Boboli

Piazza Pitti 1, Firenze

Orari: lunedì - domenica 8.15-18.30 (maggio, settembre, ottobre); ore 8.15-19.30 (giugno, luglio, agosto); chiuso primo e ultimo lunedì del mese

Costo del biglietto: intero € 10, ridotto € 2 per i cittadini dell’U.E. tra i 18 e i 25 anni; gratuito riservato a minori di 18 anni di qualsiasi nazionalità, portatori di handicap ed un accompagnatore, giornalisti iscritti all’Ordine Italiano dei Giornalisti, docenti e studenti di alcune facoltà, insegnanti

Leggi anche:

Impressioni del tempo

Leonardo Mai Visto. La riapertura della Sala delle Asse, cuore del programma “Milano e Leonardo 500”

Leonardo Vive

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI