• Home
  • EVENTI
  • Festa della Madonna della Campagna 2019

Festa della Madonna della Campagna 2019

madonna campagna 2019 1A Seregno, tra Monza e la Brianza, sta per tornare la grande festa della Madonna della Campagna, fissata per venerdì 6 settembre, quando nell'area di via Cagnola si alzerà il sipario su otto giorni di festeggiamenti su due weekend.

L’anniversario è importante, trenta edizioni, con 25 eventi e oltre 250 artisti impegnati per una manifestazione che è entrata nel cuore di migliaia di brianzoli.

Il programma

Nel calendario ci saranno lo Street Food con il Festival degli Artisti di Strada. Domenica 8 settembre, la grande Notte di Elvis, con un’orchestra di 70 elementi. Sabato 7, il concerto di Fiordaliso, ospite della manifestazione. Nella serata di giovedì 12, la Botte Bianca dello sport e del volontariato. Sabato 13 settembre con l’orchestra del Maestro Franco Bagutti e la partecipazione delle Associazioni Seregnesi.

Si conclude con la fiera del bestiame, clou della manifestazione con l’esposizione di capi di bestiame e stand agricoli nella giornata di domenica 15 settembre.

La conclusione sarà affidata a uno spettacolo di fuochi d’artificio al suono della musica che nella serata di lunedì 16 settembre chiuderà la trentesima edizione della festa.

La Festa della Madonna della Campagna

Risale al primo Novecento la storia delle origini di questa festa, quando Giuseppe Giussani, detto Il Fuin, comprò un pezzo di terra nella periferia di Seregno.

Qui la figlia aprì una piccola osteria per dare un pasto caldo ai contadini e lavoratori della zona, parte di quello che portò alla nascita di un quartiere.

Le famiglie che vi si stabilirono edificarono una cappella come ringraziamento alla Madonna della Campagna, che in ogni stagione permetteva la coltivazione dei suoi terreni fertili.

Era il 1954 quando i devoti della zona, con l’aiuto dei figli, costruirono la cappelletta della Madonna della Campagna, che si racconta che negli anni abbia anche fatto delle grazie. 

Da allora ogni anno ci fu una serie di feste legata ai raccolti o al calendario ambrosiano fino a quando, intorno agli anni Settanta, la cappelletta venne chiusa, con la sospensione di tutti i momenti di aggregazione, ringraziamento e preghiera alla Madonna.

Nel 1990, grazie alla volontà di Carlo Proserpio, nipote del Fuin, la cappella fu riaperta al pubblico e da un gruppo di volontari del quartiere nacque l’Associazione Madonna della Campagna con l’obiettivo di riportare in vigore le vecchie tradizioni del quartiere organizzando vari momenti d’intrattenimento per la popolazione come la Festa Madonna della Campagna, un evento popolare e religioso che si festeggia all’inizio di settembre, poi integrata anche con la tradizionale fiera del bestiame.

In poco tempo e con grande soddisfazione degli organizzatori, l’evento è diventato noto non solo nella città di Seregno ma anche in tutta la Brianza, portando in primo piano un quartiere dinamico e in continuo sviluppo.

Tra gli altri eventi organizzati dall’associazione e dai suoi volontari che si susseguono per tutto l’anno ci sono il Falò di Sant’Antonio, la Festa della Giubiana, la celebrazione del Santo Rosario a Maggio, la Festa delle Castagne i primi giorni di Novembre e la benedizione in occasione del Santo Natale con giochi e doni per i più piccoli.

 

La Festa della Madonna della Campagna

Quando: 6-8 e 12-16 settembre 2019

Dove: Seregno (MB)

Ingresso libero

 

Leggi anche:

Festa Radio Onda d'Urto 2019: a Brescia tanta musica ed eventi

Giornate Medievali 2019

Estate Sforzesca 2019

Pin It