• Home
  • MODA
  • DROMe festeggia i 10 anni alla MFW

DROMe festeggia i 10 anni alla MFW

  • Alberto Guardabasso

fqwdslfw1 2

 

DROMe, il marchio italiano di prêt-à-porter, che privilegia un'estetica sofisticata e minimale con un'attenta cura dei dettagli e trattamenti accurati, compie 10 anni.

Per celebrare il decennio di attività, la designer e Direttrice creativa Marianna Rosati, ha presentato la sua ultima collezione la scorsa settimana alla Fashion Week di Milano, con una delle sfilate più entusiasmanti presenti in calendario.

Questo brand, negli ultimi dieci anni, ha costruito l'attività in modo tranquillo e costante, aprendo la sua prima boutique monomarca a Milano e attirando l'attenzione di svariate celebrità tra cui Ariana Grande, Cardi B, Priyanka Chopra, Janelle Monae, Kourtney Kardashian e tanti altri. 

Tanti i VIP che hanno preso parte a quest'evento, come Levante, Eleonora Carisi, Mary Leest, Courtney Trop e Carlotta Rubaltelli.

Dal lancio ufficiale di DROMe, nel 2008, Rosati ha trasformato il proprio brand in un marchio di lifestyle, che comprende womanswear e menswear, includendo quindi anche scarpe, borse e accessori.

Il vero punto chiave in DROMe è proprio l'artigianalità e la qualità della pelle utilizzata per la realizzazione dei capi.

Infatti, l'esperienza di Rosati con la pelle è molto radicata, in quanto è cresciuta nella fabbrica di pelletteria della sua famiglia, guardando ed aiutando il padre Ferrero Rosati a produrre pelle per maison di alta moda come Prada, Jil Sander, Gucci e Fausto Puglisi.

 

Per la collezione Primavera / Estate 2020, la Direttrice creativa si è ispirata all’estetica eclettica dell’interior design di fine anni ’70 e inizio anni ’80: un’atmosfera eccentrica e saturata, che ha smorzato e reinterpretato come se fosse stampata su pellicola.

La donna che abita questi spazi opulenti è la seducente protagonista della collezione. Come una moderna Elvira Hancock, il personaggio interpretato da Michelle Pfeiffer in Scarface, il suo fascino magnetico deriva da una sensualità sottile e sofisticata. E’ una donna forte ed enigmatica che non ha paura di osare, energica e pungente.

Volumi e linee richiamano lo stile a cavallo tra gli anni settanta e ottanta: completi sartoriali dal taglio maschile con le spalle pronunciate si alternano a vestiti sensuali dal profondo scollo a V, audaci minidress e gonne femminili.

La pelle è lavorata come un tessuto e affiancata a seta fluida per sottolineare la sua leggerezza, acquisendo un allure prezioso e raffinato che ridefinisce i suoi connotati tipici. Un drappeggio delicato rivisita i capi essenziali del guardaroba femminile, fasciando il corpo su maglieria e mini top.

Tonalità calde e avvolgenti dominano la palette colori: nuance dorate, marroni terra, arancioni e diverse sfumature di bianco evocano un vibe glamour.

Una stampa zebrata e una fantasia optical vivacizzano le linee minimaliste, insieme a cinture con maxi anelli che sottolineano la vita di trench e vestiti.

Gli accessori aggiungono un tocco raffinato: borse optical intrecciate con tracolle a maxi anelli, mini shopping bag di rete con dettagli sinuosi e occhiali da sole dal design affilato di ispirazione anni ’80. Eleganti sabot e décolletés con punta quadrata e tacco sottile completano i look.

La designer, in un'intervista rilasciata a Vmagazine, ha dichiarato, infatti, che da sempre è stata immersa nell'atmosfera dell'industria della moda per via della famiglia e quindi da sempre le è sembrato un ambiente naturale, nella quale è stata inglobata.

Ha sempre avuto una pura attrazione per la bellezza e una forte spinta verso l'estetica non convenzionale, lasciandosi ispirare da diverse culture e persone in tutto il mondo.

Ha dichiarato inoltre che cerca costantemente, in ogni stagione, di trasferire le proprie emozioni dalle normali interazioni quotidiane nei capi che produce.

Nell'attuale panorama dell'industria della moda, ormai saturo di brand emergenti, è molto importante rimanere fedeli e coerenti con la propria identità. Non a caso, l'identità di DROMe è piuttosto unica e può essere facilmente riconosciuta da altri. Infatti, i materiali con cui lavorano sono fondamentali per far distinguere il brand dal resto del mercato.

 

Di seguito alcune foto esclusive della sfilata Primavera / Estate 2020 di DROMe.

6qkj0sca min

qdwae ig min

x56b4f5w min

qhn0w6lq min

2w7afx5w min

uuua0s3w min

2nxsim3q min

Alberto Guardabasso

i uqjb2g min

obkwlnfa min

l7jilapg min

 

Alberto Guardabasso

 

Leggi anche: 

Isabella Di Matteo conquista la Milano Fashion week e incassa il premio Mad Mood;

Elisabetta Franchi sbarca a Piazza Affari

 

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI