• Home
  • BAMBINI
  • Dolcetto o scherzetto? Halloween come occasione di socialità

Dolcetto o scherzetto? Halloween come occasione di socialità

  • Maestra Nadia

halloween zucche pixMancano solo pochi giorni alla ricorrenza di Ognissanti, meglio conosciuta come la notte di Halloween.

Nonostante il disappunto di alcuni, che non approvano il dilagare di questa festa “pagana” ed “estranea” alla nostra tradizione, è un’abitutidine consolidata ormai, tra grandi e piccini, festeggiare con gioia e allegria questo evento, esorcizzando la paura di mostri e fantasmi con i travestimenti più macabri e affascinanti.

E perchè no, dico io?!
Ci stiamo preparando ad affrontare il periodo più freddo e buio dell’anno; d’ora in poi le giornate inizieranno ad accorciarsi a vista d’occhio, e nel giro di poche settimane, quando i bambini milanesi usciranno da scuola alle 16.30 o anche più tardi, sarà già buio... che malinconia...
E allora perchè non cogliere questa bella occasione per ritrovarsi a far festa, per stringersi insieme, farsi coraggio e prepararci ad affrontare di nuovo questo tempo che ci farà calare nell’oscurità con tutte le sue insidie, finchè non giungeremo al famoso pass d’un gall (perdonate il milanese non ortograficamente coretto) del Natale quando, pian pianino inizieranno di nuovo ad allungarsi le giornate.
E che divertimento girare mascherati da streghine e vampiretti per le scale dei condomini, per le vie dei quartieri, dove le sciure ci aspettano ansiose di vedere come ci siamo agghindati quest’anno, per regalarci poi i dolcetti che hanno preparato appositamente per l’occasione: è davvero festa per tutti, una bellissima occasione di socialità anche transgenerazionale!!

Quindi forza, organizziamoci! Merende con gli amici, cene condivise, da preparare con la collaborazione dei bambini che si divertiranno a comporre piatti mostruosi seguendo ricette semplici e divertenti!

Chissà poi quanti eventi offrirà la nostra città per festeggiare questa ricorrenza!

Anche a scuola, naturalmente, verrà dato spazio ad Halloween, soprattutto nell’ambito della lingua inglese, trattandosi appunto di una tradizione del mondo anglosassone. Ci si potrà quindi sbizzarrire con filastrocche, lavoretti, addobbi per le aule... chi più ne ha più ne metta!
Come sempre cerchiamo di regalare ai nostri bambini quel pizzico di magia che rende tutto più bello.

Happy Halloween a tutti!!!

Maestra Nadia

LEGGI ANCHE....

Gardaland Magic Halloween 2019
Leolandia: HalLEOween 2019
Halloween: ferite alla The Walking Dead e make-up da paura
Halloween tra origini, miti e leggende

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI