• Home
  • CRONACA
  • A Conte il merito di un Inter da primato

A Conte il merito di un Inter da primato

  • Gaetano Tirloni

calcio palla angoloL'Inter ha superato la Juventus in classifica e pur con una squadra inferiore a quella dei bianconeri, Conte si gode il primato, il quale per il settanta per cento è merito suo.

E ciò è anche uno schiaffo sonoro ai dirigenti del Milan, che, avendo puntato su Giampaolo e poi su Pioli, hanno rovinato l'ennesima stagione rossonera.

Marotta, invece, da ottimo dirigente, ha scelto subito il trainer che aveva avuto a Torino, consapevole che solo il tecnico pugliese - ora come ora - può fare la differenza in panchina. Meglio di Sarri, che, pur essendo un ottimo teorico, non possiede certo il fascino e il carisma del suo rivale.

L'Inter è stata costruita secondo le indicazioni di Conte e il magnate cinese non ha lesinato denari per il suo rilancio. Tuttavia non è ancora - come qualità e quantità - al livello dei bianconeri; però ha un fuoriclasse quale stratega e così il divario si riduce parecchio.

Qualcuno obietta che, impiegando troppe energie, non durerà; e che a fine campionato prevarranno ancora i bianconeri. Ma io non credo. Perché Conte, pur spronando in continuazione i suoi atleti, sa mantenere alta la concentrazione sino alla fine. 

La controprova? Il campionato vinto sul Milan nel 2012. Quando, avendo una squadra inferiore tecnicamente ai rossoneri, Conte ha saputo motivarla senza sosta, a differenza di Allegri, in quell'occasione un vero disastro.

Certo, assai ha contribuito a cambiare l'esito di quel campionato l' arbitro di Milan- Juventus, gara di ritorno, che si fece ingannare da uno scorrettissimo Buffon, il quale tolse la sfera ben oltre la riga della sua porta. Ma questa è storia. Per i milanisti, tragica; ma non cambia la sostanza.

I tifosi nerazzurri, giustamente, sognano e Marotta si gode l'ennesimo colpo dirigenziale. Segno che si vince non solo sul campo, ma anche in panchina e nelle stanze dei bottoni. Vero Gazidis, Maldini e Boban?

Gaetano Tirloni 

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI