Natale 2019: un libro sotto l'albero

  • Maestra Nadia

libri natale pixDa bambina la notte di Natale era davvero una notte magica: l’emozione era palpabile, il desiderio incontenibile… difficilmente riuscivo ad addormentarmi, e il sonno era costellato da innumerevoli risvegli, durante i quali chiedevo insistentemente alla nonna che dormiva nella mia cameretta, se fosse per caso arrivata l’ora di potersi alzare ad aprire i regali...
Che magia!!!!
Quando finalmente, alle prime luci dell’alba, sgattaiolavo dal letto per raggiungere il soggiorno, l’eccitazione era alle stelle: gli occhi mi si riempivano di meraviglia, e la lunga attesa vissuta per un intero anno trovava finalmente soddisfazione.
Cosa avrei trovato sotto l’albero?
Quasi sempre Babbo Natale riusciva a soddisfare le mie richieste, saggiamente orientate da mamma e papà, che riuscivano a farmi scrivere sulla letterina cose “possibili”, ma c’era sempre anche qualcos’altro, qualcosa che non avevo chiesto, ma arrivava sempre: abbastanza riconoscibile tra pacchetti e pacchettini inaspettati, eccolo, un libro!

Regalare un libro a un bambino significa fargli un dono per la vita.
Ho ancora il ricordo dello stupore nello sfogliare le pagine di volumi con bellissime illustrazioni, o dei divertentissimi “fumetti”, nel leggere notizie relative a creature magiche o storie mitologiche, che aprivano nuovi scenari e stimolavano la mia fantasia e la mia curiosità...insomma, non si faccia l’errore di credere che un libro possa essere considerato dai bambini un “non regalo”, o un “regalo noioso” : un libro è una porta per la mente, una finestra sul mondo o su altri mondi, un tuffo nell’oceano delle emozioni, un viaggio verso nuovi orizzonti, al di là dello spazio e attraverso il tempo.
Un libro è un amico per sempre, che ti potrà seguire ovunque andrai, di borsa in borsa e di libreria in libreria: dalla tua cameretta di bambino al tuo soggiorno di adulto, dove magari, un giorno, lo sfoglieranno i tuoi figli...
Insomma, un libro sotto l’albero non dovrebbe mai mancare!

E per sceglierlo? ...non abbiate paura di sbagliare!... Entrate in libreria, sintonizzatevi sul bambino che siete stati e che ancora dimora dentro di voi, e iniziate a curiosare tra gli scaffali: sicuramente troverete quello “giusto”!
Perchè “il piacere di leggere” si coltiva anche così....

Maestra Nadia

LEGGI ANCHE....

Libri sotto l'albero: un autore per ogni età
Libri sotto l'albero: dal librogame all'escape book
Natale 2019: giochi da tavolo per bambini e famiglie

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964 MILANO TORINO PAVIA RIMINI