• Home
  • CRONACA
  • Lissone: Colonnina per la ricarica auto elettriche in via Maggiolini

Lissone: Colonnina per la ricarica auto elettriche in via Maggiolini

colonnina ricarica auto pixabayColonnina per la ricarica dei veicoli elettrici in via Maggiolini. Nel 2020 al via il servizio di car-sharing in città

Una colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici, quale ulteriore spinta verso la mobilità sostenibile.

La Giunta Comunale ha approvato lo schema di convenzione fra il Comune di Lissone e la società RetiPiù per la concessione di un’area pubblica da destinare alla realizzazione, alla gestione e alla manutenzione di una stazione di ricarica dei veicoli elettrici.

La postazione garantirà la ricarica contemporanea di due veicoli; uno di questi sarà riservato alla vettura che potrà essere noleggiata tramite car-sharing elettrico, servizio di prossima attivazione in città.

Il primo passo del progetto di supporto alla mobilità elettrica ha individuato l’area di sosta di via Maggiolini dove collocare la colonnina; il parcheggio, adiacente al Municipio, si trova in una zona limitrofa al centro storico e vicina a servizi e attività commerciali.

La sottoscrizione dell’accordo avrà durata decennale, a costo zero per il Comune di Lissone. Tutte le spese per la fornitura, posa e manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti saranno in carico alla società Retipiù.

“Uno degli obiettivi dell’Amministrazione Comunale è quello di promuovere la mobilità elettrica, installando infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici e favorendo lo sviluppo del car sharing di auto elettriche - afferma Antonio Erba, assessore con delega all’Ecologia - Un piccolo passo nella direzione di una Lissone sempre più smart city, sostenibile e innovativa, attenta all’ambiente e al benessere dei cittadini”.

Per un periodo sperimentale di due anni, il Comune di Lissone ha affidato alla società E-VAI il servizio di car-sharing sul territorio lissonese.

Entro il primo semestre del 2020 è prevista l’attivazione del servizio, la creazione di uno spazio di sosta riservato al car-sharing fra via Gramsci e via Maggiolini e la messa a disposizione della vettura elettrica che potrà essere condivisa, previa prenotazione, tra il Comune e tutti i Cittadini, Associazioni, Imprese ed Enti Locali.

Il veicolo elettrico sarà dotato di abs, airbag, cambio automatico e climatizzatore.

La gestione del car-sharing avverrà tramite piattaforma web e app E-Vai con cui si potrà provvedere alla gestione prenotazione, apertura e chiusura della vettura.

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964