• Home
  • BENESSERE
  • Perché esistono persone buone e persone cattive

Perché esistono persone buone e persone cattive

angelo diavolo pixaSpesso ci si chiede perché una certa persona sia cosi' buona d'animo e invece ve ne siano altre talmente cattive.

Per capire come mai dobbiamo fare un passo indietro tornando alla nascita. Infatti è da questo momento che ciascuno di noi ha mosso i primi passi, ha avuto affetti, abitudini, valori, credenze che ci hanno plasmati e ci hanno fatto imparare a vivere in un certo modo, a provare determinati sentimenti e a comportarci quindi di conseguenza.

E' questo uno dei motivi che spinge un figlio a ricalcare anche gli sbagli commessi dai propri genitori poiché "istruito" a pensare proprio come loro. Tutti i nostri antenati vedevano la vita in un certo modo e di conseguenza le generazioni successive hanno avuto come base di partenza un certo modello di credenze che li ha condizionati. 

Per questo motivo vi sono persone che reputiamo "cattive" che probabilmente hanno avuto la sfortuna di essere state plasmate ad immagine e somiglianza di qualcuno che nella vita ha sofferto, ha avuto dei traumi che li hanno resi persone fredde, difficili, insensibili, meschine, egoiste.

Buona o cattiva?

Purtroppo non esiste nessun gadget tecnologico che "misuri" la bontà e la cattiveria di una persona e quindi è difficile capire certi comportamenti. Nonostante questo è facile capire chi nella vita si è sempre comportato bene con noi e chi invece si è dimostrata una persona falsa, doppiogiochista e ci ha ferito. Di certo nessuno è completamente buono o completamente malvagio ma in certe circostanze della vita i comportamenti possono variare anche se non di molto rispetto alla persona che si è.

Le persone cattive sono spesso tali proprio perché non sono state amate o la quantità di amore che hanno ricevuto non è stata sufficiente per invertire la situazione.

Questo significa che dobbiamo accettare il comportamento di queste persone? Assolutamente no, se possiamo diamo una mano a queste persone e se nel loro subconscio c'è una piccola volontà di farsi aiutare potrebbero anche trasformarsi. Molte delle persone più malvagie non sono nate in quel modo ma lo sono diventate loro malgrado a causa di esperienze nefaste del loro passato.

La storia però insegna che c'è sempre il tempo per cambiare, per chiedere scusa di comportamenti o parole che hanno ferito gli altri, tutti gli uomini e le donne sono degne di nuove possibilità, la vita merita di essere vissuta in armonia e con amore.

Leggi anche:

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964