• Home
  • TEATRO
  • La pianista perfetta in scena al Teatro Litta

La pianista perfetta in scena al Teatro Litta

la pianista perfetta csIn scena dal 29 gennaio al 2 febbraio al Teatro Litta, La pianista perfetta, spettacolo dedicato alla figura della celebre pianista Clara Schumann, moglie del compositore romantico Robert Schumann con cui fu protagonista di una storia d'amore bellissima e struggente, conclusasi con la morte di Robert in seguito a un progressivo decadimento intellettivo.

Clara, pianista di grande tecnica e di fama mondiale, dedicò la sua vita alla musica e alla famiglia (fu madre di ben otto figli) e come ben ricorda il regista Maurizio Scaparro, trasportò nella musica la potenza del grande sentimento d'amore che le albergava nel cuore.

Fu la musica, infatti, a rappresentare per lei un'occasione di conforto e e catarsi rispetto alle tragedie che l'esistenza la portò a sperimentare, in primis la malattia del marito. L'intepretazione della figura di Clara è affidata a Guenda Goria attrice e painista insieme che con la sua raffinata abilità porta in scena la bellezza e la profondità di un testo, quello di Giuseppe Manfridi esaltato da una regia che punta a sottolinearne l'intensità.

A tal proposito Guenda Goria dichiara: “La pianista perfetta è la realizzazione di un mio grande sogno: quello di potermi esprimere come attrice e concertista [...] Un personaggio che vivo con profondo amore e struggimento, che mi chiede grande preparazione pianistica e che mi offre ogni volta una gioia inaspettata”.

Assistere allo spettacolo potrebbe rappresentare una buonissima occasione per il pubblico di apprezzare, quindi, uno spettacolo dalle multiformi qualità, capace di coniugare la passione per la musica classica e quella per il teatro di prosa, con la delicatezza e il pathos di una storia come quella di Clara Schumann il cui ricordo resta vivo ancora oggi in Germania (Clara era nata a Lipsia nel 1819) e nel mondo.

Teatro Litta

Corso Magenta, 24

Dal 29 gennaio al 2 febbraio

Orario: Da mercoledì a sabato ore 20.30- domenica ore 16.30

Prezzi: Intero 25 euro, intero giornata di debutto 15 euro, convenzioni 20 euro, ridotto arcobaleno (per chi porta in cassa un oggetto arcobaleno) 20 euro, Under30 e Over65 15 euro, scuole di teatro e università 15 euro, Ridotto DVA 12,50 euro, scuole MTM, Paolo Grassi, Piccolo Teatro, Teatri Possibili 10 euro

Info e prenotazioni: tel. 0286454545

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964