• Home
  • EVENTI
  • Al via La Città dei Gatti 2020, il festival

Al via La Città dei Gatti 2020, il festival

  • Paola Fontana

locandina evento città dei gattiCade proprio oggi, lunedì 17 febbraio, la Giornata nazionale del Gatto 2020, dedicata agli amanti di questi meravigliosi animali. Come di consueto, in concomitanza con la Giornata nazionale del Gatto, prende il via ‘La città dei Gatti’, la grande rassegna dedicata alla cultura felina che presenta anche quest’anno, a Milano e a Roma, un ricco calendario di mostre, concerti, film e incontri letterari a tema.

Evento clou della manifestazione milanese è la mostra ‘Come il gatto con il topo’, allestita presso Wow Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano (Viale Campania 12) e aperta al pubblico fino al 29 marzo.

L’esposizione, gratuita, propone una carrellata sulle coppie di amici-nemici che sono state protagoniste di fumetti e cartoni animati, da Krazy Kat e il topo Ignazio, a Gambadilegno e Topolino, Gatto Silvestro e Speedy Gonzales. La mostra racconterà soprattutto le avventure della coppia gatto-topo più famosa al mondo: Tom & Jerry che, quest’anno compie 80 anni.

Gatti in musica

gatto sul pianoforte

Molti gli appuntamenti musicali a tema ‘gatto’.
Si parte stasera, 17 febbraio, al Crazy Cat Cafè di Via Napo Torriani 5 con ‘“Gli amici di Radio Bau”. Tra gli appuntamenti da non perdere, sabato 22 febbraio presso WOW Spazio Fumetto, si terrà il Concerto ‘in Miao' dedicato alle armonie feline e alla scoperta di come i gatti hanno ispirato grandi compositori. Saranno riproposti brani di Domenico Scarlatti, Wolfgang Amadeus Mozart, Gioachino Rossini, Maurice Ravel e Andrew Lloyd Weber, accompagnati da contributi video e musica dal vivo.

 

gatti su pellicola cinematograficaGatti al cinema

Novità assoluta dell’edizione 2020 della Città dei Gatti è il numero zero del Milano Animal Film Fest, il primo festival dedicato a cortometraggi con protagonisti gli animali. E’ possibile vedere un’anteprima dei lavori in concorso il 22 marzo presso WOW Spazio Fumetto, mentre l’inaugurazione vera e propria del Festival avverrà il 28 marzo presso la Sala Cinema Ospedale di Niguarda. I vincitori saranno di due tipologie: quelli scelti dalla giuria popolare attraverso la votazione on line e quelli scelti da una giuria di professionisti.

Anche il Crazy Cat Cafè organizza una serie di proiezioni a tema: dagli intramontabili ‘Aristogatti’ (21 febbraio), allo spassosissimo ‘Una vita da gatto’ (28 febbraio), al docufilm ‘Kedi la città dei gatti’, uno spettacolare viaggio tra i gatti di Istanbul (14 marzo), e numerosi altri.

I fotocontest

Gatti, gagatto bianco e ragazza vestita di biancottini, mici e micioni spopolano in Rete. Non possono mancare allora all'interno della ‘Città dei Gatti’ due contest fotografici, realizzati in collaborazione con Gatto Magazine e riservati a chi ama i selfie e la fotografia in generale. Per partecipare a ‘SelfieCat’ occorre inviare una foto-ritratto che mostri il gatto e il suo umano; verranno premiate le tre immagini che dimostreranno la migliore somiglianza tra la coppia. Le foto vanno inviate a selfiecat@lacittadeigatti.it entro il 21 marzo.

Il secondo contest chiede invece di immortalare i gatti e la loro città: i loro luoghi segreti, i rituali, il loro dominio in casa e all'esterno. I migliori scatti, selezionati dalla redazione di Gatto Magazine, diventeranno una mostra digitale e un reportage pubblicato sulle pagine del giornale.

 

 Paola Fontana

Leggi anche:

Storie di gatti di città: le colonie feline a Milano

17 febbraio la Festa del gatto a Milano

Il gatto, un amico sempre più amato 

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964