Maurizio Galimberti – San Nicola reMade

Fino al 28 gennaio 2018, la Villa Reale di Monza ospita la mostra fotografica intitolata “Maurizio Galimberti - San Nicola reMade”, a cura di Denis Curti.

 maurizio galimberti sannicolatolentino mostra villa reale monza tiziana leopizziUn’occasione per vedere circa 80 opere, tra mosaici di polaroid e big polaroid, realizzate nella Basilica di San Nicola di Tolentino, allestite al secondo piano nobile della Villa del Piermarini.

Questa mostra, è anche la prima tappa espositiva del progetto artistico-documentario voluto da Alberto Marcelletti, mecenate e collezionista, e patrocinato dal Comune di Tolentino, che si propone di sensibilizzare il pubblico sui danni riportati dalla Basilica di San Nicola, a seguito dell’ultimo terremoto nelle Marche, e favorirne l’inizio dei restauri e la riapertura di tutto il complesso.

Maurizio Galimberti nel corso di 4 anni ha scattato ben oltre 9.000 istantanee polaroid, per raccontare lo splendore artistico e spirituale della Basilica di San Nicola e del Cappellone, luogo che custodisce al suo interno il ciclo di affreschi trecenteschi, attribuiti recentemente a Pietro da Rimini.

Ritornato sul luogo dopo il sisma del 2016, il fotografo ha utilizzato una polaroid di grandi dimensioni per scattare pezzi unici ad altissima definizione di 50x60 centimetri: queste immagini sono testimonianza del silenzio, del dolore, dell’abbandono tra polvere e macerie in cui si trova oggi il monumento.

La mostra Maurizio Galimberti - San Nicola reMade a Monza, permette al pubblico di scoprire i mosaici e le grandi polaroid realizzate dall’artista come due punti di vista complementari su una stessa realtà trasformata.

La sua ricerca si sviluppa qui in una composizione di più tasselli: l’artista opera una ricerca del ritmo e di una nuova particolarissima prospettiva, per mostrare le bellezza, i dettagli e i colori degli affreschi storici, e portare l’attenzione sul dramma del terremoto, in maniera personale, utilizzando una chiave estetica fortemente emozionale.

In mostra anche il docufilm “San Nicola reMade”, che permette di ripercorrere l’intero lavoro di Galimberti a San Nicola di Tolentino prima del sisma. Un racconto dei momenti salienti della sua creazione, la nascita dell’idea nel 2013 e la sua evoluzione.

Tiziana Leopizzi

Maurizio Galimberti - San Nicola reMade

a cura di Denis Curti


Fino al 28 gennaio 2018

Villa Reale

Viale Brianza 1, Monza

Orari: da martedì a domenica 10-19; venerdì 10–22; lunedì chiuso

Aperture straordinarie:
Venerdì 8 dicembre – Immacolata 10-22; Domenica 24 dicembre - Vigilia di Natale 10-19; Lunedì 25 dicembre – Natale 14-19; Martedì 26 dicembre - Santo Stefano 10-19; Domenica 31 dicembre – San Silvestro 10-19; Lunedì 1 gennaio 2018 – Capodanno 10-19; Sabato 6 gennaio 2018 – Epifania 10-19


La biglietteria chiude un’ora prima

Biglietti: 12€ intero, 10€ ridotto

Leggi anche:

Milano e la Mala

I Macchiaioli. Capolavori da collezioni lombarde

Chagall. Sogno di una notte d'estate

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964