Museums go digital!

L’arte e la cultura non si arrendono al tempo del Lockdown. Scoprite con questa nostra speciale guida ai progetti digitali e alle iniziative speciali pensate e realizzate da musei, associazioni, istituzioni pubbliche e private e gallerie d’arte per continuare a fare cultura.

museums go digital attivita virtuali dicitali social online arte cultura quarantena lockdownMatteo Rubbi. Le Isole Fantastiche

Grazie al contributo di Matteo Rubbi, AMACI – Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani invita grandi e piccini a partecipare al progetto Le Isole Fantastiche. Dopo aver guardato il video di Matteo Rubbi, dovrete immaginare la vostra isola, tracciarne confini e forma, provando a raffigurarne clima, morfologia, e biodiversità. Poi dovrete inviarla su Instagram taggando @AMACI_musei oppure potrete inviarla via mail all'indirizzo info@amaci.org in formato jpg. Tutte le vostre creazioni sulle isole fantastiche potrete vederle pubblicate sui canali dell'Associazione per formare insieme un grande arcipelago comune.

Centro Pecci Extra. Ogni giorno contenuti online, ogni settimana una bandiera d'artista

Nell’ambito delle iniziative Centro Pecci Extra, sulla Webtv potrete vedere nuovi contenuti online con approfondimenti e focus su video d’artista, mostre, materiali d'archivio, film e contributi di artisti, scrittori e critici. A circa un mese dal lancio di Centro Pecci Extra, di cui vi avevamo parlato qui, il palinsesto si arricchisce maggiormente di nuove produzioni: laboratori educativi d'artista, studio visit con gli artisti, conversazioni con gli scrittori della rassegna Pecci Books e presentazioni dei nuovi cataloghi editi dal Centro Pecci con Nero.

Radio GAMeC

Vi avevamo parlato di Radio GAMeC della Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo. La nuova piattaforma per il live streaming già disponibile sui canali social del museo e on air, molto presto. Ogni giorno alle 11.30 e il sabato alle 21:30, in diretta dalla pagina Instagram del museo (e su tutti gli altri canali in differita), Leonardo Merlini, giornalista, intervista due ospiti per condividere storie da tutto il mondo e soprattutto testimonianze dalla città di Bergamo.

Per Bergamo, Dan Perjovschi

Prosegue la campagna a sostegno della raccolta fondi per l'Ospedale Papa Giovanni XXIII, lanciata dalla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea sul proprio profilo Instagram, nelle scorse settimane. Dan Perjovschi ha chiamato altri artisti a collaborare con la Galleria, realizzando diversi disegni ad hoc che esprimono l'amore per Bergamo e il ringraziamento rivolto a medici e operatori sanitari, nuovi moderni eroi che lottano per noi ogni giorno.

Francesco Pedraglio per Artists’ Film International - XII Edizione

Oltre 20 realtà aderenti ad Artists’ Film International, network internazionale dedicato alla video arte, danno vita sui loro siti web e canali social ad una mostra diffusa, proponendo i video selezionati per la dodicesima edizione della rassegna, il cui tema è il “linguaggio”, se volete approfondire trovate qui l’articolo.

Antonio Rovaldi. Il giro del giorno

Come vi abbiamo descritto nell’approfondimento qui, partendo dalle suggestioni del progetto End. Words from the margins. New York City, dal libro che ne è generato The Sound of the Woodpecker Bill: New York City e dalla mostra Il suono del becco di picchio, Antonio Rovaldi ha invitato artisti, fotografi e scrittori a presentare il proprio contributo per creare un quaderno d’artista digitale, i cui contenuti verranno pubblicati ogni settimana sul sito del museo.

ArtRoom: laboratori video con i Servizi Educativi della GAMeC

ArtRoom è stato pensato per bambine e bambini iscritti alla Scuola primaria, dal II al V anno: 12 appuntamenti fruibili gratuitamente in cui grazie alle videoconferenze, educatrici ed educatori proporranno ai più piccoli attività legate alla mostra "Il suono del becco del picchio" di Antonio Rovaldi.

MuseoCity. Il contest Capolavori e tante storie fai da te

Capolavori e tante storie fai da te è un contest lanciato dall’associazione MuseoCity in collaborazione con Milanoguida per reinterpretare 11 capolavori d'arte selezionati tra le collezioni dei musei milanesi. Trovate tutte le info qui.

#THEPOWEROFART alla Fondazione Alberto Peruzzo di Padova

Direttori di musei, addetti ai lavori e non, collezionisti, artisti e appassionati, sono stati chiamati a raccontare in poche righe o con un video, dalla Fondazione Alberto Peruzzo, un’esperienza relazionata all'arte per ricordare che questa è espressione della vita e di quanto ci circonda, narrazione del quotidiano e stimolo al cambiamento.

Dalla Fondazione Antonio Dalle Nogare di Bolzano, #sharingiscaring

La Fondazione evolve il progetto digitale #sharingiscaring. Sui canali social, Instagram e Facebook della Fondazione, sono condivisi settimanalmente immagini delle opere esposte con relative schede di approfondimento. La call to action è quella di portarvi a indovinare l'autore delle citazioni di uno degli artisti in Collezione, il titolo di uno dei libri disponibili presso la biblioteca della Fondazione e una top five di quanto proposto sulle piattaforme social. Potete condividere il messaggio e le immagini sui vostri social con gli hashtag #sharingiscaring #facciamocicompagnia. Con questa attività, vivere appieno l'arte non è mai stato così facile!

Labyr-Into. dentro il labirinto della Fondazione Arnaldo Pomodoro

Come alcuni di voi sanno, negli spazi ipogei dell’edificio ex Riva-Calzoni (via Solari 35 a Milano) nonché sede espositiva della Fondazione, è installata l’opera ambientale Ingresso nel labirinto. Labyr-Into è la libera interpretazione di quest’opera, nella sua versione 3D. Potrete immergervi nella sua versione virtuale  all’interno di un’esperienza multisensoriale della realtà virtuale, fruibile in due versioni basate su due distinte tecnologie: Gear VR e HTC Vive.

Fondazione Nicola Trussardi. Viaggi da Camera

Abbiamo approfondito Viaggi da camera qui, il progetto online ideato da Fondazione Nicola Trussardi che mette online gratuitamente e quotidianamente immagini, video e testi, scelti dagli artisti partecipanti per il progetto, invitati a raccontare il proprio spazio domestico e privato. Ogni giorno viene messo online un nuovo contributo sul sito web e sui canali social della Fondazione.

La Ferrara ebraica ora online grazie al MEIS

Facciamo un salto virtuale nel tempo per conoscere, visitare e approfondire alcune storie ebraiche ferraresi. Il Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah ha allestito la mostra "Ferrara ebraica" per spiegare il perché il museo sia nato in questa città e soprattutto oggi, ai tempi della pandemia, l’intento è permetterci di conoscere parte della ricchezza dell’importante patrimonio ebraico della città estense.

Pausa Caffè MuseoCity

Pausa Caffè è l’attività in podcast dedicato al mondo dei musei. L’iniziativa è realizzata grazie al contributo prezioso del MUMAC - Museo della macchina per il caffè di Gruppo Cimbali. Questo progetto da’ voce a tutti i musei di Milano chiusi in questo momento. Ogni mercoledì alle 11, vengono proposti nuovi contenuti della durata di 10 - 15 minuti. Il format è simile a quello di una trasmissione radiofonica condotta da tre conduttori, in cui si alternano interviste a direttori e curatori di alcune delle 89 istituzioni che fanno parte del circuito MuseoCity. A tutto questo è anche affiancata una Call To Action che invita tutti i musei a proporre la propria selezione di brani musicali.

OGR is digital: nuove rubriche, podcast e playlist

OGR is digital è il progetto con cui le OGR – Officine Grandi Riparazioni di Torino propongono contenuti inediti e attività dedicati a tutto il pubblico, in un percorso suddiviso in cinque nuove rubriche: Come nasce una mostra, OGR Good News, OGR Kids, OGR Tech | #TSSM, OGR Public Program & OGR YOU - Memories e si arricchisce con il nuovo canale Spotify delle OGR, dedicato ad arte, musica e tech. Potete approfondire qui.

PAV Bullettin

Il PAV - Parco Arte Vivente di Torino propone ogni settimana ben tre appuntamenti riuniti nell’iniziativa PAV Bullettin. Il primo, è come se fosse un piccolo regalo per intrattenervi in questo lungo periodo di quarantena; il secondo appuntamento è pensato e dedicato a insegnanti e famiglie; mentre il terzo appuntamento si configura come un momento dedicato alla costruzione degli strumenti di pensiero ecologico in questi tempi, con dei suggerimenti di articoli, libri o film che ci hanno aiutato a riflettere e ad affrontare questo momento: non per distrarci da quel che sta succedendo, ma per affrontare gli eventi con una bussola in più.

Embodied Thought. 18 artisti per la Galleria Poggiali

Sono 18 gli artisti protagonisti partecipanti al progetto online Embodied Thought sul sito web e sul profilo Instagram della Galleria Poggiali. Un’immagine al giorno per un mese, per dare forma alla nuova realtà del vissuto umano attuale. Qui potete approfondire la mostra.

#20TRACKSOF. La playlist di Club To Club

#20TRACKSOF è la playlist proposta per questa quarantena da Club to Club, uno tra i più importanti festival internazionali di musica avant-pop. Sono stati coinvolti diversi artisti italiani per realizzare una traccia sonora, che vuole farci riscoprire lo "slow living" e intrattenerci nel nostro periodo di “reclusione domestica”.

ARTbite & Other Stories

Ideato da Nicoletta Rusconi Art Projects, con il progetto ARTbite & Other Stories, sul profilo Instagram di ARTbite, precisamente nelle Stories, ogni weekend potrete vedere gli approfondimenti proposti su diversi artisti con immagini e video per scoprire il lavoro di ognuno.

Oltre la profezia. Sergio Vacchi 1952 – 2006

Il progetto Arte Fuori di Sé, ideato dal Comune di Siena intende far scoprire e farci vedere le bellezze di Siena in questo periodo in cui siamo chiamati a rimanere a casa. Tra i format video è proposto anche quello sulla mostra a cura di Marco Meneguzzo, intitolata Oltre la profezia. Sergio Vacchi 1952 – 2006, ospitata al complesso museale di Santa Maria della Scala. Guardando il video visiterete virtualmente le sale per vederne le opere esposte realizzate dall’artista tra il 1956 e il 2006, e altre opere inedite.

The Colouring Book

Vi avevamo già parlato dell’album di disegni virtuali The Colouring Book qui. Per il progetto la piattaforma Milano Art Guide ha coinvolto più di 200 artisti contemporanei per realizzarlo. Voi potete sfogliarlo, scaricare i disegni, colorarli e condividerli.

I podcast di Art Up

Art Up continua le sue attività online, partendo dallo slogan “Hai paura della follia? Noi parliamo di Arte!”. Per questo potete ascoltare in questi giorni una speciale raccolta di podcast che hanno l’obiettivo di diffondere riflessioni per capire il mondo che ci circonda e chi siamo.

Le Visite al telefono di WAAM

Mini videoconferenze d'arte della durata di 20 minuti, che si svolgono proprio in questi giorni sulla piattaforma Zoom. Create da WAAM (Walk Alternative Art Milan), le Visite al telefono permettono la partecipazione di 20 partecipanti. Potrete partecipare inoltre con una donazione a partire da 5€, di cui il 20% del ricavato sarà devoluto all'Ospedale Sacco e alle Comunità Minori di Spazio Aperto Servizi per l'emergenza Coronavirus.

Leggi anche:

La fase 2 dei trasporti: i racconti dei viaggiatori in Lombardia

Milano, medico riceve lettere anonime: 'Smettila di andare a lavorare, ci contagi'

Fase 2 del trasporto Lombardo: non siamo sul binario giusto

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964