• Home
  • COSTUME
  • Abbordaggio: come spegnere i bollenti spiriti da spiaggia

Abbordaggio: come spegnere i bollenti spiriti da spiaggia

abbordaggio-spiaggiaFinalmente le vacanze, finalmente siamo in spiaggia con il nostro costumino nuovo a metter alla prova i risultati di Somatoline e colleghe con tanta voglia di abbronzatura, mohito e relax!

Ma ecco che da dietro il lettino spunta lui, il marpione da spiaggia. Lo riconosci al volo: più nero di Calimero nonostante sia solo l'inizio dell'estate e abbia nevicato fino a qualche settimana prima, cappello medio lungo legato in un codino alla Mulan o tutto leccato all'indietro con una sostanza di composizione indefinita, pelle tanto lucida che ti ci puoi specchiare dentro, senza un solo pelo e rigorosamente slippino, magari bianco. Dimenticavo il tatuaggio, ormai è un must per i peggio tamarri, magari corredato da brillante 50 carati all'orecchio. Adoro i ragazzi tatuati ma magari il My Little Pony non era il soggetto più indicato, così come la Sirenetta.

A far concorrenza a lui per la conquista del genere femminile c'è anche il marpione da cittá, profondamente diverso ma con sostanza di base decisamente uguale. A differenza del primo, questo é pallidiccio, con un bel pantaloncino in cui perdersi un po' e mascherare eventuali effetti dell'acqua fredda del mare, mesi e mesi di palestra messi a frutto in quella misera settimana al mare e magari il sopracciglio un po' troppo depilato. Questo é il tipo che si fa prender un po' troppo dallo spirito vacanziero e è convinto che potrá far le scintille che in cittá "non ha il tempo di fare" (come se fosse quello il problema) e non ha nessuna paura di perdere la faccia convinto che non la rivedrà mai più, per poi scoprire troppo tardi che é la cugina del capo ufficio. Vabbé.

Facciamo un po' il punto delle frasi d'abbordaggio che questi potrebbero sfoderare e qualche buona risposta per sfuggire tra quelle mani unticce di olio solare al cocco.

Approccio numero 1:
"... star con te sarebbe il mio miglior traguardo"
"Facciamo che allora cominci con una doccia, fredda"

Approccio numero 2:
"Scusa che ore sono?"
" le 11.10"
"Ora so a che ora mi sono innamorato"
"La prossima volta pianta un bastoncino in terra, sará più divertente per tutti e due"

Approccio numero 3:
" ... Ma tu dove abiti?"
" a Milano"
"No, tu abiti nel mio cuore..."
(WTF???) " e mostrami un po' qual'é la stella con il mio nome...?!"

Approccio numero 4:
"Credi nell'amore e prima vista o devo ripassare"
"Credo che l'amore sia cieco e purtroppo io ci vedo anche troppo bene"

Approccio numero 5:
"Ti va di giocare a ping pong? Io metto palline e racchetta"
"Non credo ti convenga, schiaccio che neanche la Sharapova..."

Approccio numero 6:
"Mi sono innamorato di te perché non avevo niente da fare"
"La prossima volta fatti una partita a Ruzzle"

Approccio numero 7:
"Ma ti sei accorta che ti stavo annusando da lontano?"
"Eh, in realtá quando ti ho visto avvicinarti a un albero mi sono girata per paura di vedertici fare pipi sopra"

Approccio numero 8:
"I tuoi vestiti starebbero bene ai piedi del mio letto accanto i miei"
"Piacere, Gualtiero"

Approccio numero 9:
"Penso che potrei piacere ai tuoi.."
"Credo anch'io, Papi ha proprio bisogno di un nuovo soggetto per il numero con i coltelli dopo l'incidente di Mami..."

Approccio numero 10:
"Sei bellissima, ti prego dimmi che sei vera..."
" no, sono un'illusione e sparirò in 3, 2, 1...."

Approccio numero 11: 

"ti sei fatta male?"

"io? No, perché?"

"tu sei caduta dal cielo!"

"si e tu dalle scale..."

 

Cari ragazzi, la veritá é che se ci piacete vi daremo corda qualsiasi cosa stupida direte, se invece non ce n'é... Beh, vedete voi ma vi prego basta con frasi fatte e senza senso!
Care ragazze buona estate e occhio alle reti di questi adoni che hanno fatto della pesca di pesce fresco una professione e alla fine se ci va bene ci troviamo al banco frigo dell'Esselunga.

 

Nicoletta

leggi anche:

San Valentino: 10 modi per esser il principe, se non azzurro, almeno celestino pallido

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.