fbpx
  • Home
  • NEWS
  • Altroconsumo, qualità dei panettoni venduti nei supermercati: classifica dei migliori

Altroconsumo, qualità dei panettoni venduti nei supermercati: classifica dei migliori

Per Altroconsumo il migliore panettone venduto al supermercato quest'anno è: il panettone Le Grazie L'associazione per la tutela e la difesa dei consumatori Altroconsumo anche quest'anno ha eseguito test e controlli di qualità sui panettoni venduti nei supermercati d'Italia, stilando la classifica dei migliori dolci natalizi.

Il migliore panettone venduto al supermercato

Tra le tante alternative di prodotti presenti sul mercato, sono state prese in esame 12 marche, analizzandole secondo una serie di parametri tra cui gli ingredienti (in laboratorio), la completezza delle informazioni presenti nelle etichette, il prezzo e l'opinione degli esperti del settore dolciario e di comuni consumatori. 
E per questo Natale 2020 il vincitore è il panettone Le Grazie, Esselunga che viene venduto a 3,69 euro.

La classifica dei panettoni secondo Altroconsumo

Secondo l'associazione che promuove e difende gli interessi dei cittadini, sul podio troviamo in pole position Le Grazie appunto, al secondo posto Fior Fiore, Coop (8,96 euro), al terzo posto Le Tre Marie (11,45 euro). Questi i migliori secondo Altroconsumo.
A seguire 7 panettoni di "buona qualità": continuando la classifica al quarto posto c'è Panettone Milano, Vergani (14,25 euro), quinto posto Gran Nocciolato, Maina (5,98), sesto Panettone classico G. Cova & C (9,90), settimo Panettone classico, Bauli (5,00), ottavo Mandorlato, Balocco, (5,47), nono posto Extra panettone, Carrefour (3,36), decimo Panettone originale, Motta (4,27 euro).
E infine gli ultimi due, di qualità "media": all'undicesimo posto c'è Panettone soffice ricetta classica, Paluani (4,24 euro) e al dodicesimo Panettone Duca Moscati, Eurospin (3,29 euro).

Il Panettone, ricetta tradizionale

Come dev'essere l'Everest dei lievitati? Per chiamarsi “Panettone” il criterio fondamentale è il rispetto della ricetta tradizionale. I produttori, infatti, hanno l'obbligo di usare ingredienti e quantità stabilite rispettando standard stringenti, stesso discorso vale per le procedure. 
Per legge gli ingredienti sono i seguenti: farina di frumento, zucchero, uova, burro (e non altri grassi), uvette, scorze di agrumi (fra i canditi dev'esserci anche il cedro e non devono essere duri), lievito naturale, sale. 
Il taglio a croce sulla cupola del panettone facilita la cottura uniforme e aiuta l’impasto a gonfiarsi. L'impasto dev'essere soffice, giallo per la presenza di una certa quantità di tuorli e i fori devono essere grandi.
Il prezzo non sempre decreta la qualità!
 
 
 
Potrebbe interessarti anche:
 

Come farcire il Panettone Gastronomico per Natale

 

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964