• Home
  • NEWS
  • Coronavirus: Coldiretti apre sportello online per lavoro nei campi

Coronavirus: Coldiretti apre sportello online per lavoro nei campi

  • Paola Fontana

raccolta delle meleSi chiama “Jobincountry” ed è il nuovo portale di Coldiretti, autorizzato dal Ministero del Lavoro, che nasce con l’intento di mettere in contatto le aziende agricole che assumono manodopera con i cittadini che aspirino a nuove opportunità lavorative.

Una iniziativa più che mai utile in un momento in cui le difficoltà occupazionali non mancano e in cui c’è necessità di lavoratori che possano garantire il regolare svolgimento delle campagne di raccolta in agricoltura. JobinCountry si pone dunque come una piattaforma di intermediazione di manodopera specializzata e non, che offre a imprese e lavoratori un luogo di incontro, prima virtuale on line e poi sul campo. 

Al via in tutta Italia

Dopo il successo della fase sperimentale realizzata in Veneto, l’iniziativa è stata estesa a tutta Italia. Nel Veneto, nella sola prima settimana, sono arrivate ben 1500 offerte di lavoro di italiani con le più diverse esperienze, dagli studenti universitari ai pensionati fino ai cassaintegrati, ma non mancano neppure operai, blogger, responsabili marketing, laureati in storia dell’arte e tanti addetti del settore turistico desiderosi di dare una mano agli agricoltori in difficoltà a salvare i raccolti. Il 60% ha fra i 20 e i 30 anni di età, il 30% ha fra i 40 e i 60 anni e infine 1 su 10 (10%) ha più di 60 anni.

Il progetto è stato avviato in autonomia per consentire a studenti, cassaintegrati e pensionati lo svolgimento dei lavori nelle campagne dove mancano braccianti stranieri anche per effetto delle misure cautelative adottate a seguito dell’emergenza Coronavirus da alcuni Paesi europei. ‘Con il blocco delle frontiere’ sottolinea la Coldiretti ‘è a rischio più di un quarto del Made in Italy a tavola che viene raccolto nelle campagne da mani straniere con 370mila lavoratori regolari che arrivano ogni anno dall’estero’.piattaforma job in country di coldiretti

Come funziona

Si accede al portale JobinCountry direttamente dal sito della Coldiretti. Qui, i  lavoratori hanno la possibilità di registrarsi e caricare il proprio curriculum ed andare alla ricerca delle proposte di lavoro di maggiore interesse, mentre le aziende a loro volta possono sia consultare i curricula che pubblicare nuove offerte di lavoro specificando mansioni, responsabilità, stipendio e forma contrattuale.

Paola Fontana

Lombardia, Fontana: per patente di immunità dal 21 aprile 20mila test sierologici al giorno

Milano, ceste sospese: la solidarietà ai tempi del coronavirus

Diventare agricoltori: Partita Iva Agricola in regime di esonero

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964