• Home
  • NEWS
  • Coronavirus: Vicepresidente Regione Lombardia, Sala: "Trend migliora, ma va valutato su più giorni"

Coronavirus: Vicepresidente Regione Lombardia, Sala: "Trend migliora, ma va valutato su più giorni"

91780251 503162237226762 7771586779143995392 nLa conferenza stampa quotidiana della Regione Lombardia con i dati e gli aggiornamenti sulla pagina Facebook di LombardiaNotizieOnline,  è stata tenuta oggi dal vicepresidente Fabrizio Sala.

"Nei dati di oggi troviamo una conferma del trend che va però valutato in un arco di 4 o 5 giorni. Il tasso di trasmissione del contagio però è diminuito e i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono oltre 124 mila".

Sala ha poi spiegato come i casi positivi in Lombardia siano saliti a quota 46.065, 1.292 più di mercoledì; i ricoveri in ospedale sono 11.762, 165 in meno di mercoledì, quando invece erano aumentati di 44 unità. A questi ultimi si aggiungono i pazienti in terapia intensiva, che sono arrivati a 1351, 9 più di mercoledì. I decessi sono arrivati a quota 7960, 367 più di mercoledì.

"Stiamo cominciando a uscire dalla fase più grave dell'emergenza - ha sottolineato Sala - Anche se con l’epidemia dovremo vivere per parecchio tempo".

Sala si poi soffermato sui movimenti delle persone: "Ieri purtroppo dall'analisi della mobilità delle persone in Lombardia abbiamo avuto un 37%, arrotondato per difetto. Sala, sui dati degli spostamenti delle persone in Lombardia, ottenuti analizzando le celle dei telefoni cellulari, considerando come riferimento (100%) il 20 febbraio, prima dello scoppio dell'epidemia. Lunedì e martedì la percentuale era stata del 36%. Oltre l'1% in più rispetto al giorno prima significa diverse migliaia di persone in giro. Dobbiamo assolutamente stare in casa e uscire solo per estrema necessità. L'unica arma che abbiamo è l'isolamento sociale."

Ribadendo il solito concetto nel finale:"Evitiamo le passeggiate fuori"

Sala ha fornito anche altri dati: "Sono già 475mila i questionari compilati per mappare il rischio di contagio e diffusione sul Covid-19 sull’app "AllertaLom"

Per quello che riguarda i dati dalle provincie lombarde. A Milano i positivi sono 10.004, con un aumento di 482, mentre mercoledì erano stati 611 in più, anche se a Milano città la crescita di 203 casi è maggiore di quella di mercoledì (+159).

In provincia di Bergamo le persone positive sono 9.171 con un incremento di 132 contagi, mercoledì erano +236. Nel bresciano invece si sono accertati 159, nuovi casi e il totale è arrivato a 8.757. A Pavia i casi di Coronavirus sono saliti a 2.285, facendo registrare purtroppo un +105, con un aumento a tre cifre che non si registrava più da diversi giorni. Ieri se ne erano contati 47, l’altro ieri: 97. La zona più colpita rimane sempre Vigevano con 270 casi, un'ottantina quelli a Mortara.

Ecco i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti

 – i casi positivi sono: 46.065 (+1.292)

ieri 44.773, l’altro ieri 43.202 (+1.047)

– i deceduti: 7.960 (+367)

ieri: 7.593, l’altro ieri: 7.199 (+381)

 – i dimessi e in isolamento domiciliare 24.992, di cui 12.229 con almeno un passaggio in ospedale e quindi in isolamento domiciliare e 12.763 per cui non si rileva alcun passaggio in ospedale

 – in terapia intensiva: 1.351 (+9)

ieri: 1342 (+18), ,l’altro ieri: 1.324 (-6)

 – i ricoverati non in terapia intensiva: 11.762 (-165)

ieri: 11.927 (+44), l’altro ieri: 11.883 (+68)

– i tamponi effettuati: 128.286

ieri: 121.449, l’altro ieri: 114.640

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi giorni

Milano: 10.004 (+482), di cui 4.018 a Milano città (+203)

ieri: 9522 (+611), di cui 3815 (+159) a Milano Città

l’altro ieri: 8.911 (+235), di cui 3.656 (+96) a Milano città

Bergamo: 9.171 (+132)

ieri: 9.039 (+236), l’altro ieri: 8.803 (+139)

Brescia: 8.757 (+159)

ieri: 8.598 (+231), l’altro ieri: 8.367 (+154)

Cremona: 3.974 (+33)

ieri: 3.941 (+72), l’altro ieri: 3.869 (+81)

Monza Brianza: 2.633 (+90)

ieri: 2.543 (+81), l’altro ieri: 2.462 (+100)

Pavia: 2.285 (+105)

ieri: 2.180 (+47), l’altro ieri: 2.133 (+97)

Lodi: 2.189 (+32)

ieri: 2.157 (+41), l’altro ieri: 2.116 (+29)

Mantova: 1.782 (+46)

ieri: 1.736 (+48), l’altro ieri: 1.688 (+71)

Lecco: 1.552 (+36)

ieri: 1.516 (+46), l’altro ieri: 1.470 (+33)

Como: 1.205 (+48)

ieri: 1.157 (+56), l’altro ieri: 1.101 (+40)

Varese: 1.002 (+65)

ieri: 937 (+44), l’altro ieri: 893 (27)

Sondrio: 517 (+33)

ieri: 484 (+14), l’altro ieri: 470 (+24)

e 994 i casi in corso di verifica.

Leggi anche:

Coronavirus, come utilizzare correttamente le mascherine

Coronavirus, come e quando usare i guanti monouso

Il saturimetro: uno strumento di diagnosi importante

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964