• NEWS
  • Lombardia, nuova ordinanza di Fontana: dalla mezzanotte di oggi regione in zona arancione rafforzato

Lombardia, nuova ordinanza di Fontana: dalla mezzanotte di oggi regione in zona arancione rafforzato

Fontana ha firmato la nuova ordinanza che fa passare la Lombardia in zona arancione rafforzato da mezzanotte oggi e fino 14 marzo
In mattinata Attilio Fontana ha comunicato alla maggioranza che gestisce la regione Lombardia le direttive contenute nella nuova ordinanza che è stata appena firmata, la quale entrerà in vigore alla mezzanotte di oggi.

Tutta la Lombardia in zona arancione rafforzato

Il passaggio dalla zona arancione alla zona arancione rinforzato comporta una serie di restrizioni: la chiusura della scuola riguarda ogni ordine e grado, ossia asilo (scuola materna), elementari, medie, superiori e università (esclusi solo gli asili nido chiamato anche nido d'infanzia); non è consentito utilizzare le aree gioco nei parchi; è proibito raggiungere le seconde case (parliamo anche di quelle in Lombardia, per esempio sui laghi); accesso agli esercizi commerciali è consentito a una sola persone per nucleo familiare.

Nuova ordinanza per tutta la Regione Lombardia

La diffusione delle varianti e l'aumento veloce del numero dei contagi ha spinto il governatore Fontana ad intervenire subito: infatti già dalla mezzanotte di oggi e fino al 14 marzo sarà in vigore la nuova ordinanza che ingloberà quelle antecedenti.

Zona rossa dall'8 marzo?

Da giorni si parla dell'ipotesi di finire in zona rossa da lunedì 8 marzo, ne disquisiscono i giornalisti nei salotti televisivi e sui giornali. Il Comitato Tecnico si riunirà domani - come ogni venerdì - per fare il punto della situazione della situazione epidemiologica di ogni singola regione e dell'Italia nella sua globalità, però lo stesso Fontana ha ammesso che le province di Brescia, Como, Lecco, Mantova, Monza e Brianza secondo i criteri del Dpcm firmato da Draghi sono in effetti già per la zona rossa.
Quindi sembra ormai chiaro che la Lombardia - e purtroppo molte altre regioni del Paese - passeranno in fascia ad alto rischio lunedì prossimo.
 
 
Potresti leggere anche:

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964