• Home
  • NEWS
  • Milano
  • eventi
  • Startup per Milano 2020: finanziamenti a fondo perduto per idee innovative

Startup per Milano 2020: finanziamenti a fondo perduto per idee innovative

  • Federica Sallustro

Il Comune di Milano mette a disposizione 1 milione di euro attraverso un bando che mira a finanziare la creazione e il rafforzamento di start up innovative, grazie al Fondo di Mutuo Soccorso.

Ne saranno individuate 20 e ognuna di loro dovrà distinguersi mettendo in campo la propria creatività, proponendo prodotti e servizi innovativi, capaci di emergere per la realizzazione della strategia di adattamento ”Milano 2020”, il progetto di adeguamento e ripartenza durante la Fase 2 dell’emergenza Covid-19 .
Le proposte potranno riguardare ogni ambito della vita sociale, economica e culturale della città.
Un occhio di riguardo verrà riservato ad idee inerenti ai servizi alla salute sul territorio, i servizi digitali per cittadini e imprese, i sistemi di logistica per la distribuzione delle merci.

startup pixabay

I CONTRIBUTI

Le Startup selezionate potranno beneficiare dei seguenti incentivi economici:

- fino a 40.000 euro di contributi a fondo perduto a parziale copertura dei costi di investimento;
- 10.000 euro di contributi a fondo perduto destinati agli aspiranti imprenditori, in caso di eventuali spese ammortizzabili di Ricerca e Sviluppo utili all’avviamento dell’attività, da acquisire esclusivamente presso uno degli incubatori certificati dal Ministero per lo Sviluppo Economico con sede a Milano2.

Il contributo erogato sosterrà l'80% delle spese ammissibili del progetto e potrà essere utilizzato sia per gli investimenti che per la gestione dell'attività, purché inerenti e documentabili.

Il resto dei costi da sostenere dovrà essere coperto direttamente dall'impresa 

BENEFICIARI

Potranno partecipare:

- Startup innovative e Startup innovative a vocazione sociale con sede operativa a Milano e registrate nella sezione sociale del Registro Impese della CCIA di Milano, Monza Brianza e Lodi;

- aspiranti imprenditori che in caso di valutazione positiva si impegnino a costituire entro 90 giorni dall'approvazione della graduatoria, una nuova startup innovativa o innovativa a vocazione sociale con sede operativa a Milano, registrandola nella sezione sociale del  Registro Impese della CCIA di Milano, Monza Brianza e Lodi.

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

La candidatura, corredata della documentazione richiesta scaricabile sul sito del Comune di Milano (www.comune.milano.it) nella sezione dedicata ai bandi, dovrà avvenire esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all'indirizzo: plo.bandi@postacert.comune.milano.it, specificando nell'oggetto "Avviso Startup Innovative" entro e non oltre le ore 10.00 dell'1 dicembre 2020.

GRADUATORIA FINALE

Gli esiti dell'istruttoria verranno formalizzati al termine delle valutazioni, con approvazione della graduatoria, consultabile, una volta pubblicata, sul sito istituzionale del Comune di Milano.
A ciascun beneficiario verrà inoltrata una comunicazione tramite PEC.

PER INFORMAZIONI

COMUNE DI MILANO
Direzione Economia Urbana e Lavoro - Unità Smart City
Tel 02 884 45083 - 02 884 66799
Email: milano_smartcity@comune.piacenza.it

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 16:00

POTREBBE INTERESSARTI:

Bozza decreto Ristoro: le misure di sostegno

La Fase 2 dell’emergenza Covid-19: come riorganizzare i posti di lavoro

Un bando da 7,5 milioni per 27 progetti anti Covid

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964