• Home
  • CRONACA
  • Strage di Capaci, 28 anni dopo: flash mob con lenzuoli bianchi per non dimenticare

Strage di Capaci, 28 anni dopo: flash mob con lenzuoli bianchi per non dimenticare

Flash mob: lenzuoli bianchi dai balconi per non dimenticare la strage di Capaci
Oggi 23 maggio 2020 ricorre l'anniversario della strage di Capaci: l'Italia non vuole dimenticare l'orrore dei soprusi della mafia e non vuole dimenticare chi ha sacrificato la propria vita nella lotta per la legalità e per un Paese migliore, l'Italia non vuole dimenticare Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Rocco Di Cillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani. 

Flash mob: lenzuoli bianchi esposti dai balconi

A causa del coronavirus non sono possibili folle e cortei, quindi attenendosi alle regole imposte dall'emergenza sanitaria, Fondazione Falcone e #PalermochiamaItalia hanno pensato a un flash mob che coinvolgesse comunque l'Italia intera, unendo idealmente istituzioni e cittadini da nord a sud: "Il mio balcone è una piazza" è lo slogan di questa campagna che ripropone l'iniziativa del 1992 nata spontaneamente nella società civile che volle rispondere così al senso di perdita per quel terribile delitto.

Il mio balcone è una piazza

Partecipare alla manifestazione è semplicissimo, basta esporre un lenzuolo bianco dal balcone o da una finestra oggi pomeriggio prima delle 17.58, ora della strage compiuta dalla mafia 28 anni fa a Capaci, in Sicilia. La carica al tritolo destinata a Giovanni Falcone fu posta lungo l'autostrada A29 che collega l'aeroporto di Punta Raisi e Palermo, presso lo svincolo di Capaci, in attesa che il giudice con la scorta passasse di lì.
Fra le tante frasi celebri di Giovanni Falcone, vogliamo riproporre questa: "La mafia non è affatto invincibile; è un fatto umano, e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine. Piuttosto bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave e che si può vincere non pretendendo l'eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni."
 
 
Ti potrebbero interessare anche:

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964