• Home
  • CUCINA
  • Anatra all'arancia: una ricetta per il Natale

Anatra all'arancia: una ricetta per il Natale

ricette natale 1Nell’attesa del Natale, divertiamoci in cucina con qualche ricetta da sperimentare, per poter essere pronti a preparare con eleganza il pranzo di Natale.

Barchette con crema di parmigiano e uva

150 grammi di parmigiano reggiano grattugiato - 50 ml di panna – due tuorli – 16 gherigli di noci -

16 acini di uva bianca - pepe - 70 ml di acqua ghiacciata - 200 grammi di farina - 100 grammi di burro.

Impastate bene la farina con l’acqua e il burro fino a quando non avrete una palla compatta, poi imburrate e infarinate degli stampini da tartelletta con il diametro di circa 5 centimetri.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile e con un coppapasta grande un centimetro in più rispetto al diametro dei normali stampini ritagliate dei dischi di pasta.

Depositate su ogni stampino un disco di pasta brisée, poi bucate il fondo delle barchette con una forchetta e riempite gli stampi con fagioli secchi e cuocete la pasta per 10 - 15 minuti a 200 gradi.

Unite i due tuorli con il parmigiano grattugiato e la panna fresca, poi cuocete il composto a bagnomaria, mescolando fino a quando non si potrà togliere dal fuoco e lasciarla intiepidire.

Riempite le tartine con la crema di parmigiano e poi tagliate ogni acino d’uva in 4 fettine, disponeteli a ventaglio su ogni barchetta e decorate il tutto con un gheriglio di noce, poi servite.

Anatra all'arancia

Anatra - Succo e scorza di tre arance - 25 grammi di burro - 110 grammi di Grand Marnier – due foglie di alloro - pepe - sale – 450 grammi di patate - cinque rametti di rosmarino - 35 g di olio di oliva - 15 grammi di maizena - 60 grammi di zucchero - 150 g di succo d’arance - 20 g di acqua.

Lavate bene l’anatra con acqua corrente, poi salatela, pepatela e, dopo avervi unito due foglie di alloro, legatela con lo spago in modo che mantenga la forma quando sarà cotta in forno.

Scaldate in un grande tegame l’olio e il burro con il grasso in eccesso dell’anatra, poi unitevi la stessa e cuocetela a fuoco medio, aggiungete il Grand Marnier e il fondo di cottura, infine cuocete a 190 gradi nel forno preriscaldato per 40 minuti.

Tagliate e lavate le patate, poi conditele con olio, sale e pepe, infine lasciatele cuocere in forno con un pizzico di rosmarino per 40 minuti.

Spremete due arance e tagliate a fette la terza, poi sbollentate per alcuni minuti le scorze d'arancia in acqua calda, infine tagliatele a listarelle sottili.

Sciogliete lo zucchero nell’acqua a fuoco basso, poi unitevi il succo di arancia filtrato con qualche cucchiaio del fondo di cottura dell’anatra e le scorze di arancia.

Togliete l’anatra dal forno e spennellatela con la salsa all’arancia, poi unitevi le fettine di arancia e lasciate cuocere in forno per 15-20 minuti a 180 gradi senza coprirla, aggiungete le patate al forno e servite subito.

ricette natale 2Alberelli di pandoro con crema pasticcera e ribes

Quattro piccoli pandori - 4-5 grappolini di ribes – dieci mirtilli - chicchi di melograno - Zucchero a velo - 250 ml di latte - 3 tuorli - 75 grammi di zucchero - 25 grammi di farina - mezza bacca di vaniglia.

Scaldate il latte a fuoco basso assieme alla mezza bacca di vaniglia, poi unite i tuorli con lo zucchero e la farina setacciata, unite il tutto al latte e mescolate bene con una frusta.

Lasciate raffreddare la crema in frigorifero, poi tagliate dai pandori delle fette dello spessore di circa 1 centimetro e mezzo, con sezioni a forma di stella.

Trasferite la crema pasticcera in una siringa, disponete le fette più grandi dei pandori su di un piatto da portata, e dopo aver spalmato al centro della fetta sul piatto parte della crema, copritela con un’altra fetta più piccola dl pandoro, facendo attenzione a intersecare le punte delle stelle, fino all’esaurimento delle stesse.

Spolverizzate con lo zucchero a velo le stelle sagomate ottenute dalla base dei pandori, poi ponetele sulla sommità dei pandorini, utilizzando la crema come colla.

Lavate i ribes, i mirtilli e i chicchi del melograno, poi usando come colla la crema pasticcera ponete i frutti rossi sulle punte degli alberelli, decorate con zucchero a velo e servite subito. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.