• Home
  • CUCINA
  • Baci e cioccolatini bicolore: la ricetta per farli in casa

Baci e cioccolatini bicolore: la ricetta per farli in casa

I cioccolatini sono tra i dolci più facili da realizzare in casa. Bastano pochissimi ingredienti e stampini delle forme che più ci piacciono. Tra quelli più gettonati vi sono sicuramente i baci, i cioccolatini con la nocciola intera, che vanno a ruba soprattutto all’approssimarsi di San Valentino.

cioccolatini-baci-cioccolata-ricette-dolci-cucinaPrendiamo al volo l’opportunità di preparare da noi un bellissimo vassoio di baci o di cioccolatini a forma di cuore, da offrire alla persona amata: sarà una sorpresa davvero dolcissima!

Baci: la ricetta

Ingredienti: 200 gr di cioccolato fondente; 100 gr di cioccolato al latte; 100 gr di nutella (o anche un altro tipo di crema alle nocciole o al cacao spalmabile); 100 gr di granella di nocciole; 20 nocciole tostate intere; 20 gr di burro e 20 pirottini.

Far sciogliere completamente il cioccolato al latte con il burro, a fiamma bassissima (o a bagnomaria) e mescolando di continuo (preferibilmente con un cucchiaio di legno), per non far attaccare il composto.

Spegnere la fiamma e, sempre mescolando continuamente, aggiungere la granella di nocciole e la nutella (o la crema spalmabile); far raffreddare e riporre il tutto in frigorifero per circa mezz’ora.

Cinque minuti prima di togliere dal frigo il composto, sciogliere il cioccolato fondente, sempre a fiamma bassa, mescolando di continuo, quando si è completamente sciolto spegnere la fiamma. Togliere dal frigo il composto, formare delle palline e mettere una nocciola su ogni pallina.

A questo punto bisogna ricoprire con il cioccolato fondente; deporre le palline nei pirottini e con un cucchiaio versare sopra di ciascuna una piccola quantità di cioccolato fondente fuso. Sistemare i pirottini su di un vassoio e riporre in frigo per far solidificare i cioccolatini.

cioccolatini-love-doci-ricette-san-valentino-baciCioccolatini bicolore: la ricetta

Ingredienti: 100 gr di cioccolato fondente (o al latte); 100 gr di cioccolato bianco; 30 gr di burro; Stampini a forma di cuore (o altra forma a scelta); 20 pirottini (circa).

Tagliare in due parti uguali il burro. In due pentolini far sciogliere a fiamma bassissima (o a bagnomaria) rispettivamente il cioccolato fondente e il cioccolato bianco, ciascuno con una metà del burro (mescolare con cura e continuamente); spegnere la fiamma quando i composti saranno completamente sciolti.

Versare a piacimento negli stampini prima uno strato di cioccolato fondente e poi uno di cioccolato bianco (o il contrario) in modo da ottenere delle mescolanze di colore naturali.

Guarnire a piacimento e far solidificare in frigo. Ovviamente se siamo soli scioglieremo un tipo di cioccolato per volta, in caso avessimo un aiutante possiamo far sciogliere i due tipi contemporaneamente.

Per guarnire o farcire la scelta è ampia, dipende un po’ dai gusti personali: granella di nocciole o mandorle, noci, pistacchi e tutta la frutta secca o disidratata (albicocche e cocco sono i più adatti); oppure si possono utilizzare fragole o frutti di bosco freschi.

Barbara

Leggi anche:

Tortelli e Chisöl in onore di Sant’Antonio Abate

Tiramisù: il dolce irresistibile

Macarons: le ricette per prepararli in casa

Torta Sbrisolona: briciole da gustare!

Cachi: il cibo degli Dei

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.